Terrafugia The Transition: l’auto volante sul mercato il prossimo anno

Terrafugia The Transition: l’auto volante sul mercato il prossimo anno

Terrafugia The Transition: l'auto volante sul mercato il prossimo anno

da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Se Maometto non va alla montagna è la montagna ad andare da Maometto, potrebbe essere così ripreso il tentativo di intendere l’auto volante, che non è uno sterzo che si comanda da solo, ma una vettura che si alza veramente in volo.

    Poiché il tentativo fin’ora fatto di avvicinare una quattro ruote ad un aereo era stato vano, a causa di problemi tecnici di non facilissima soluzione, ecco trovare chi, al contrario, pensa di realizzare un’auto volante da un aereo, opportunamente trasformato perché ripiegato in modo che, sia per ingombri che per forme, possa superare le norme per l’omologazione stradale.

    Detto ciò, facciamo la conoscenza con The Transition di Terrafugia dal nome del’azienda costruttrice che ha realizzato una sorta di prototipo a due posti, del peso di 600 chilogrammi e che in volo raggiunge i 185 km/h e 140 a terra, con una dotazione di sicurezza adeguata che comprende anche gli airbag.

    Spazioso al suo interno ma compatto nelle dimensioni, poco meno di 6 metri, insomma poco più di una berlina di classe alta, ma è quando apre le ali che gli ingombri si fanno evidenti, visto che occupa lo spazio di circa 8 metri, mentre, ad ali dischiuse torna ad essere una spaziosa vettura di 2 metri di larghezza. Le prove in aria del prototipo sono incoraggianti con consumi adeguati, 18 litri per un’ora di volo, che se paragonati ad un’auto sarebbero considerati già abbastanza normali.

    Poiché Transition però può essere utilizzato anche su strada, si tratta adesso di capire se con il carrello a terra ha consumi eccessivi o in linea con le esigenze di chi acquista un veicolo del genere.

    Tale mezzo, che sarà presentato ufficialmente intorno al prossimo mese di novembre, dicembre massimo, sarà posto in vendita a metà del prossimo anno e c’è già chi l’ha prenotato, visto che l’auto volante in questione sarà sul mercato a partire dal prossimo anno.

    324

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI