Think, l’elettrica di qualità

da , il

    Think, l’elettrica di qualità

    Molto interessante e accattivante la proposta di Think per questo veicolo elettrico di nuovissima concezione.

    Da premettere che la Casa produttrice è sotto il controllo di Ford e che questo, si riferisce ad un progetto di qualche anno fa, lo stesso che, portato avanti, farà si che la vettura si posizionerà, per la commercializzazione entro il prossimo anno, completamente rimaneggiato rispetto all’originario disegno.

    Parliamo di una city car elettrica, ricca di accessori e concepita per offrire il massimo confort anche per gli spostamenti urbani. La vettura, infatti, si dota della chiusura centralizzata, degli alzacristalli elettrici, dell’ABS e di interni che nulla hanno da invidiare ad auto di estrazione diversa, in grado di dimostrare quanto confort e spazio vi può essere in essa e quante comodità è in grado di elargire ai passeggeri.

    Altra caratteristica importante della Think è quella di offrire un’ottima autonomia di marcia che si avvicina quasi ai 200 chilometri, più che sufficienti per gli spostamenti in ambito cittadino.

    La vettura, della quale non conosciamo i prezzi, verrà prodotta in Norvegia e, fra le sue mete da raggiungere c’è quella di porsi in vendita, quasi sicuramente anche in Italia.