Motor Show Bologna 2016

Tir fa inversione sull’autostrada: panico e paura sulla Cisa [VIDEO]

Tir fa inversione sull’autostrada: panico e paura sulla Cisa [VIDEO]
da in Autostrade, Camion, Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento:

    E’ notizia recente, quella di un camion di grossa taglia, guidato da un romeno di trent’anni, che ha compiuto una manovra davvero pericolosa sull’autostrada della Cisa. All’altezza di Pontermoli (MS), l’autista ha deciso di compiere un’inversione e di saltare sull’altra carreggiata, passando attraverso un piccolo spazio vuoto che comunicava con la via opposta. Solamente la fortuna ha evitato che non ci fossero incidenti su questo tratto di strada, molto trafficato e con poco spazio per le vetture. Sono stati attimi di tensione per coloro che hanno visto questo imponente tir rosso occupare tutta la strada per cambiare traiettoria, bloccando il flusso di traffico. L’avventato autista è stato denunciato grazie anche al filmato della Polizia di Stato che è alquanto eloquente, avendo mostrato quanto sia stato pericoloso il gesto compiuto dal giovane romeno. Fortunatamente questa azzardata manovra non ha comportato alcun incidente.

    La Polizia Stradale ha così spiegato l’accaduto: “Manovra da codice penale, poiché mette a serio rischio la vita degli automobilisti in transito. Non contento, il camionista si è fermato per qualche secondo in mezzo alla carreggiata, assestandosi meglio e attendendo l’attimo favorevole per ultimare la sua scellerata manovra. Appena il muso del Tir è comparso sul versante opposto, gli automobilisti che sopraggiungevano non potevano credere ai loro occhi. Pur terrorizzati, sono riusciti a non perdere il controllo della situazione, schivando il camion o frenando per tempo. L’allarme è giunto alla centrale operativa della Polstrada di Massa Carrara allertata dagli automobilisti. Un equipaggio della sottosezione di Pontremoli si trovava vicino al luogo dell’episodio. Gli agenti, assieme ad altre pattuglie, stavano attuando il dispositivo di controllo a reticolo, che si dispiega lungo le principali strade della Toscana proprio per rintracciare persone e veicoli.

    Infatti, nelle maglie della rete sono rimasti impigliati il Tir e il conducente. L’uomo, trentenne nato in Romania, è stato riconosciuto dagli investigatori, che hanno visionato le immagini registrate da una telecamera orientata proprio su quel punto dell’A/15. Anche dall’esame della scatola nera del Tir i poliziotti hanno avuto la conferma che il mezzo, nell’orario in cui è stata commessa la grave infrazione, si trovava proprio in quel posto. Il camionista è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti. Gli agenti – conclude la Polstrada - lo hanno anche sanzionato fino a 8.000 euro, attivando nei confronti dell’uomo la procedura per revocargli la patente di guida. Il Tir non potrà circolare per tre mesi“.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutostradeCamionCuriosità Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI