Toyota Auris: pronta la versione ibrida

Toyota Auris: pronta la versione ibrida

Il motivo per il quale Toyota guarda al Vecchio Continente è immaginabile; a fronte di un mercato in crescita come quello europeo si assiste di contro ad immatricolazioni davvero risicate per quanto concerne le auto giapponesi e americane un problema questo a cui Toyota vuol porre fine

da in Anteprima auto, Auto 2010, Auto Ibride, Toyota, Toyota Auris
Ultimo aggiornamento:

    Ancora ibride fortissimamente ibride…. Stavolta a provarci, per modo di dire, è Toyota che realizzerà la propria Auris con propulsore ibrido in Europa e non in Giappone, chiaramente per quanto concerne le vetture prodotte fuori dal territorio nazionale; stiamo parlando della Toyota Auris che vedremo per strada a partire dal prossimo 2010 .

    Il motivo per il quale Toyota guarda al Vecchio Continente è immaginabile; a fronte di un mercato in crescita come quello europeo si assiste di contro ad immatricolazioni davvero risicate per quanto concerne le auto giapponesi e americane un problema questo a cui Toyota vuol porre fine.

    La Toyota Auris ibrida non si servirà dello stesso propulsore di 1.800 cc. di cilindrata già previsto per la Toyota Prius ma di un nuovo motore termico accoppiato ad uno elettrico del quale però non è stata resa nota la declinazione.

    Stiamo parlando dunque di un’auto abbastanza imponente pur mantenendo intatte le doti di compattezza tipiche delle Auris e dunque una vettura di 4 metri e 22 centimetri di lunghezza che va ad insidiare spazi occupati dalla Honda Insight

    Honda Insight che vive l’ascesa della Auris con quel pizzico di apprensione decisamente spiegabile di fronte ad un competitors come appunto la Auris che, oltretutto, fatto per nulla trascurabile, viene proposta a meno di 20 mila euro… un buon affare decisamente!

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2010Auto IbrideToyotaToyota Auris
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI