Toyota Concept-i RIDE e Concept-i WALK, al Salone di Tokyo 2017 idee di mobilità alternativa [FOTO]

Un monopattino 3 ruote elettrico e una micro-car attenta alle esigenze delle persone su sedia a rotelle sono le proposte concept di Toyota

da , il

    Toyota si presenta al Salone di Tokyo 2017 con due originali proposte, concept pensate per la mobilità personale e un occhio attento alle esigenze di quanti hanno ridotte possibilità di deambulazione. Spostarsi a bordo di un veicolo autonomo se necessario, Toyota Concept-i RIDE, con il sistema AI Agent, che permette di caricare agevolmente a bordo una sedia a rotelle, offrire un sedile per un passeggero ed essere guidato da un joystick integrato nello spazio dedicato al guidatore.

    Dimensioni da mini-car, vista la lunghezza di appena 2 metri e 50 centimetri, la larghezza di 1 metro e 30 e l’altezza, generosa, di 1 metro e 50 centimetri. A bordo si accede agevolmente grazie alle porte ad ali di gabbiano, alle quali è possibile ancorare la sedia a rotelle per poi riporla nello spazio dietro al sedile.

    Il secondo posto è nascosto e spunta al bisogno. Del sedile di guida va segnalato il funzionamento elettrico, lo spostamento verso l’esterno per aiutare la salita e la discesa dall’auto, nonché l’operazione di carico della sedia a rotelle. Il joystick sostituisce tutti i comandi classici: volante, freno, acceleratore. Un ampio display racchiude tutte le informazioni necessarie durante la marcia.

    E’ ovviamente un concept elettrico, in grado di coprire tra i 100 e i 150 km con una carica; è immaginato per essere condiviso tra più utenti e grazie all’AI Agent è in grado di operare in autonomia tanto le manovre di parcheggio quanto quelle di valet, recandosi dove si trova l’utente.

    Nella visione di mobilità urbana di Toyota, al Salone di Tokyo il marchio presenta anche un “monopattino” evoluto. Anzitutto perché dotato di tre ruote, di sterzo e di passo variabile. Permette lo spostamento dell’ultimo miglio, è facilmente trasportabile su diversi mezzi e la batteria assicura tra i 10 e i 20 km di autonomia. L’ampliamento del passo è una funzionalità pensata per offrire stabilità all’aumentare della velocità. Gli ingombri sono, di fatto, quelli dell’utente ed è immaginato per muoversi sui marciapiedi, con funzioni di automazione. Toyota Concept-i WALK, questo il nome, è lungo appena 50 centimetri, che diventano 70 nella configurazione più “stabile”, con l’ampliamento del passo.