Toyota Corolla: per il 2007 la sostituta

da , il

    Toyota Corolla: per il 2007 la sostituta

    Dopo avervi presentato la nuova Yaris, ecco che torniamo a parlare di Toyota. E lo facciamo con la nuova Corolla. La media nipponica, infatti, verrà sostituita nel corso del 2007.

    Dalle foto fatte all’auto camuffata si possono delineare le caratteristiche generali della linea e dei volumi: parabrezza molto inclinato, quasi a monovolume con il cofano, ampi cristalli, montanti A (quelli tra parabrezza e finestrini anteriori) sottili per una migliore visibilità laterare. Anche il disegno del retro pare azzeccato: il giusto compromesso tra una linea accattivante e razionalità per avere un bagagliaio capiente e regolare. Ampi invece i montanti C (quelli tra lunotto e finestrini posteriori): potrebbero limitare la visibilità in manovra.

    Dalle altre immagini, invece, possiamo evincere la probabile forma dei gruppi ottici anteriori e posteriori: allungati indietro i primi, verso la fiancata i secondi. I fari anteriori hanno molto in comune con la nuova Yaris. Anche la linea della fiancata, che si allarga sotto i finestrini, ricorda la Yaris per lo stesso stile.

    Belli gli interni, con la consolle centrale che si allunga verso la leva del cambio e che promette di esser ricca di funzionalità tecnologiche.

    Un buon punto di partenza, vi terremo aggiornati riguardo a ulteriori notizie e in caso di nuove foto.