Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Toyota Hibrid X, il futuro è appena cominciato con l’avveniristica tecnologia nipponica

Toyota Hibrid X, il futuro è appena cominciato con l’avveniristica tecnologia nipponica
da in Concept Car, Salone di Ginevra 2017, Toyota
Ultimo aggiornamento:

    Parlando di ibrido la prima Casa automobilistica che balza in mente è la Toyota, visto il grado di perfezione cui è giunta l’azienda giapponese in questo particolare ambito.

    E, in effetti, Ginevra consacrerà la presentazione di un’interessante anteprima in questo importante segmento rappresentato dalla Toyota Hybrid X che oltre che nel propulsore si presenterà con inedite chicche tutte da scoprire.

    Un esempio, i fari montati dietro al parabrezza per quella che già di primo acchito non possiamo che annoverarla come una monovolume dal design moderno e intrigante al contempo, dalle linee quanto mai occidentalizzate e dalle dimensioni sicuramente da grande, 4 metri e mezzo di lunghezza e 1,850 m. di larghezza. Rivoluzionario il sistema “sensitivo” interno, ovvero con delle caratteristiche degne da film di fantascienza, il guidatore all’interno dell’auto può controllare le migliori posizioni per soddisfare al meglio almeno quattro sensi: vista, udito, tatto e odore, ovvero, la Hibrid X possiede delle caratteristiche in grado di far scegliere al guidatore che aria respirare e quali fragranze prediligere durante la guida, la luminosità interna a seconda del suo umore, il miglior tatto alle dita che dia massima piacevolezza rispetto a tutto quanto si tocca e il miglior sound interno al riparo dai rumori esterni.

    Un esempio di quanto avanzata sia la tecnologia in quest’auto, scordatevi le profumazioni classiche oggi utilizzate nell’abitacolo, un diffusore apposito regola la miglior fragranza in quel momento scelta da chi guida, inoltre, mediante apposito schermo a led luminosi, tutto è sotto controllo, potenza, consumo, velocità a luminosità variabile non solo in base alla luce esterna, ma anche all’inclinazione psicologica del conducente, il secondo schermo è riservato ad altre informazioni, sistema di navigazione e Bluetooth in testa e, infine, un terzo schermo indicherà ogni momento, sia il sofisticato sistema di intrattenimento visivo e sonoro, ma anche la miglior temperatura calcolata sulla base di algoritmi in grado di calcolare il giusto grado di umidità con la pressione atmosferica interna ed esterna all’auto e alla temperatura, così come l’illuminazione, che può passare fra una gamma infinita di radiazioni luminose fino a scegliere la migliore in grado di rilassare dolcemente e rendere i viaggi una sorta di tour sopra una nuvola.

    Insomma, l’auto diverrà un vero e proprio alveo docile e confortevole dove le vibrazioni diverranno delle dolci carezze e la guida un momento di vero e proprio relax.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarSalone di Ginevra 2017Toyota
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI