Toyota Land Cruiser 70: rinasce il modello del 1984, solo per un anno [FOTO]

Toyota Land Cruiser 70: rinasce il modello del 1984, solo per un anno [FOTO]

Un modo stravagante per festeggiare i 30 anni del modello da parte di Toyota

    Toyota Land Cruiser 70

    Parliamo di un modello storico: la Toyota Land Cruiser 70. Se siete amanti dei fuoristrada duri e puri, quelli di una volta insomma, leggere questa notizia potrà farvi piacere. La casa delle Ellissi ha pensato ad un modo un po’ particolare per celebrare il 30esimo anniversario del Toyota Land Cruiser 70 (che nasceva per l’appunto nel 1984). Visto che si tratta di un modello molto iconico per l’azienda, nonchè di un mezzo piuttosto richiesto ancora al giorno d’oggi nel mercato dell’usato, Toyota ha deciso di riportare in vita lo storico fuoristrada. Ma la produzione durerà solo un anno e le vendite sono riservate esclusivamente al mercato giapponese, con una previsione di circa 200 ordini al mese. Una bella notizia per tutti quelli che nel 2004, anno in cui venne tolto dal mercato, andarono in lutto per la perdita di un fido compagno di viaggio e di lavoro.

    Il Toyota Land Cruiser 70 è sinonimo di fuoristrada robusto ed affidabile, quel genere di mezzo capace di fare centinaia di migliaia di chilometri senza alcun problema e senza dare alcun tipo di noia meccanica. Capace di resistere anche piuttosto bene alla corrosione e, ovviamente, all’effetto del tempo.

    Il Land Cruiser 70 30th Anniversary sarà disponibile nella versione chiusa a quattro porte e, per la prima volta in Giappone, nella versione pickup a doppia cabina. Entrambe le varianti saranno assemblate nell’impianto giapponese di Yoshiwara e saranno offerte con un motore 4.0 litri V6 a benzina con una trazione integrale disinseribile a piacimento. L’unità ha il basamento di alluminio e la tecnologia VVT-i di gestione intelligente delle valvole: è capace di produrre una potenza massima di 231 cavalli e 360 Nm di coppia motrice, con un consumo medio dichiarato dalla casa di 15,1 litri per 100 km (6,6 km/l). La trasmissione è affidata ad un cambio manuale a cinque rapporti.

    Gli amanti del modello originale si accorgeranno immediatamente degli aggiornamenti a cui è stato sottoposto il Land Cruiser 70, per renderlo leggermente più attuale. Ad esempio nel frontale spiccano una nuova mascherina ed un nuovo cofano motore, mentre su entrambe le fiancate possiamo trovare due piccoli loghi con scritto “30 Anniversary”. Le dotazioni di sicurezza sono adeguate al 2014, con una dotazione di serie che include ABS ed airbag, ma la vera chicca sono la custodia in pelle per i documenti e il cofanetto in cui vengono consegnate le chiavi.

    Internamente, invece, sono stati introdotti dei sistemi multimediali più moderni, tra cui anche un navigatore satellitare. Insomma, è stato leggermente ingentilito, ma non cambia la sostanza.

    Accanto al ri-lancio del Land Cruiser 70, la Toyota ha anche introdotto altre due versioni speciali dei modelli attuali: il Land Cruiser ZX Bruno Cross ed il Land Cruiser Prado TX Argento Cross, entrambi disponibili solo in Giappone. Il primo è basato sul Land Cruiser ZX, dal quale si differenzia per i numerosi dettagli estetici cromati, cerchi in lega d’alluminio ed interni in pelle Nappa. Il secondo, invece, so basa sul Land Cruiser Prado TX ed include: sedili con una decorazione in argento e nero, una verniciatura esclusiva grigio scuro per i cerchi ed una strumentazione ad hoc.

    582

    Toyota Land Cruiser 2014, foto
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto d'epocaAuto Edizione LimitataAuto nuoveFuoristrada e SUVToyotaToyota Land Cruiser
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI