Motor Show Bologna 2016

Toyota Land Cruiser: restyling nelle linee e tanta tecnologia in più [FOTO]

Toyota Land Cruiser: restyling nelle linee e tanta tecnologia in più [FOTO]
da in Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Restyling, Toyota, Toyota Land Cruiser
Ultimo aggiornamento: Lunedì 26/10/2015 16:05

    A rinnovarsi nello stile e nella tecnologia interna è toccato anche al grande fuoristrada di Toyota, il Land Cruiser: uno dei SUV per eccellenza. E’ un fuoristrada vero in tutto e per tutto, dispone di marce ridotte e del dispositivo “Drive Control”, che permette di andare adagio nei passaggi più tortuosi. Non mancava di eleganza prima e non lo farà nemmeno ora con il rinnovo estetico di cui vi parleremo dettagliatamente nel corso dell’articolo. Per Toyota il Land Cruiser è stato da sempre oggetto di grandi numeri di vendite, di un successo inatteso tanto che la striscia positiva la vogliono continuare con un modello ora rinnovato non solamente nei dettagli estetici, ma anche nelle dotazioni interne e, soprattutto, nella maggiore sicurezza tanto attiva quanto passiva.

    Dimensioni e capacità di carico

    E’ disponibile nelle configurazioni sia a cinque porte che a tre, chiaramente cambiando nelle dimensioni tra una versione e l’altra. Le dimensioni della vettura, inoltre, variano anche col restyling che ha subìto; entrambe le Land Cruiser aumentano di 20 centimetri nella lunghezza, arrivando rispettivamente a toccare i 4 metri e 52 per la tre porte e i 4 metri e 96 per la cinque porte, nessun cambiamento per la larghezza che rimarrà di 189 centimetri né per l’altezza che è di 183 centimetri per la tre porte e di 185 centimetri per quella a cinque. Bisogna fare una distinzione per la capacità di carico. La versione a tre porte prevede una minima capacità di 381 litri ed abbattendo gli schienali fa arrivare a 1434 litri; mentre la variante a cinque porte, se dotata di sette posti attivi, ha una minima capacità di carico pari a 104 litri, 621 litri viaggiando con cinque posti altrimenti 1934 litri con tutti gli schienali abbattuti.

    Ringiovanimento estetico
    anteriore del land cruiser 2014

    Guardandola dal frontale i cambiamenti si notano da subito come l’esaltazione delle parti cromate, la griglia in primis che per l’occasione è stata ridisegnata e spostata più in alto per destare quell’animo da fuoristrada adatto anche alle occasioni estreme e per renderlo più aggressivo. Viene dotata anche di luci con tecnologia a LED posizionate in diagonale, una soluzione innovativa per Toyota che l’ha adottata anche per la nuova generazione di Rav4. Per una maggiore personalizzazione rispetto ad oggi, questo nuovo modello ha, tra le opzioni, dei nuovi cerchi in lega dal disegno inedito con dimensioni di 17 e 18 pollici di diametro disponibili a sei o dodici razze e realizzati in acciaio.

    Interni
    toyota land cruiser 2014_interni

    Anche negli interni le novità non mancano. Del tutto nuovo è il disegno della consolle centrale che presenta ora una strumentazione più intuitiva per il conducente e comandi più ergonomici. Al centro della plancia vi sarà anche uno schermo da 4.2 pollici che, oltre a fare anche da navigatore satellitare è impiegato anche come computer di bordo in grado di dare “consigli” e suggerimenti circa la guida sullo sconnesso. Del tutto nuovi anche i sedili, i loro rivestimenti e le colorazioni, che ora si determinano essere maggiormente confortevoli e adatti anche agli spostamenti più lunghi. Motori Per quanto riguarda le motorizzazioni che equipaggiano la nuova generazione di Toyota Land Cruiser ci sono i turbodiesel 2.8 di cilindrata con potenza di 177 cavalli conformi alle normative Euro6. Al momento non ci è dato nulla a sapere dai vertici del marchio nipponico circa Land Cruiser V8, quello dotato del 4.5 litri diesel da 272 cavalli che cambia anche nell’estetica rispetto al modello di cui vi stiamo parlando.

    Consumi ed emissioni

    2.8 D-4D 177 cavalli 3p: 13,9 chilometri con un litro, 190 grammi di CO2 per chilometro, 1209 chilometri con un litro. 2.8 D-4D 177 cavalli automatico 3p: 13,9 chilometri con un litro, 190 grammi di CO2 per chilometro, 1209 chilometri con un litro. 2.8 D-4D 177 cavalli 5p: 13,5 chilometri con un litro, 194 grammi di CO2 per chilometro, 1175 chilometri con un litro. 2.8 D-4D 177 cavalli automatico 5p: 13,5 chilometri con un litro, 194 grammi di CO2 per chilometro, 1175 chilometri con un litro. Colori Saranno in tutto dieci le diverse vernici per la carrozzeria tra le quali quattro sono del tutto inedite come l’Attitude Black Mica, il Bronze Mica Metallic, il Dark Green Mica e Dark Blue Mica.

    Allestimenti ed equipaggiamento di serie

    Quattro in tutto gli allestimenti in listino: l’Active come entry-level, il Lounge, Lounge+ e lo Style al top di gamma. Di serie sin dalla versione “base” sono previsti gli airbag per le ginocchia del guidatore, quello per il passeggero disattivabile, quelli laterali posteriori, attacchi isofix, chiave elettronica, climatizzatore automatico bizona, poggiatesta anteriori attivi e sensore della pressione dei pneumatici. Per le altre ad eccezione della Active ci sono inoltre il cruise control, fari a led per le cinque porte, sedili anteriori elettrici riscaldabili per le cinque porte e con memoria per le Style, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con telecamera, sospensioni a controllo elettronico per le cinque porte e vetri posteriori con lunotto oscurati. Optional Optional da integrare sono i sette posti a 1.600 Euro per le versioni a cinque porte Lounge o Lounge+, sette posti con interni in pelle 4.500 Euro per le versioni a cinque porte Lounge e Lounge+, 2.900 Euro per le Style, cruise control con radar di distanza e sistema Pre Crash a 1.900 Euro per le Style, interni in pelle a 1.950 Euro per le versioni a tre porte Lounge e Lounge+, 1.600 Euro per le versioni a cinque porte Lounge e Lounge+, di serie per le Style, tetto elettrico a 950 Euro per Lounge, Lounge+ e Style, vernice metallizzata a 800 Euro altrimenti perlata a 1.200 Euro.

    Listino prezzi

    Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 3 porte Active 42.450 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 3 porte Lounge 47.500 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 3 porte Lounge+ automatico 50.300 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 5 porte Active 46.600 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 5 porte Lounge 53.900 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 5 porte Lounge+ automatico 58.200 Euro Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D 177 cavalli 5 porte Style automatico 63.200 Euro

    1115

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI