Toyota: persa la causa americana

Ahi, Ahi, Toyota perde una causa importante in America

da , il

    Toyota Prius

    Niente da fare, Toyota dovrà pagarsi la multa di 4 milioni e trecentomila dollari che il Tribunale americano gli ha comminato dopo che la Casa giapponese ha perso la richiesta di appello a proposito della causa che la vedeva contrapposta con la Paice LLC che l?aveva citata in giudizio per via del nuovo microprocessore utilizzato per le auto ibride.

    Tale strumento è necessario in questi propulsori perché è un utile indicatore della quantità di coppia erogata dai due motori che insieme operano nelle vetture ibride, dunque impiegato anche sulla ormai famosa Toyota Prius e tutte le altre.

    Secondo la Suprema Corte americana, assimilabile alla nostra Cassazione, la Casa nipponica avrebbe utilizzato il chip senza riconoscere i diritti all?azienda che l?aveva brevettato e, soprattutto, senza riconoscere le royalties dovute che oggi sono stati quantizzaei in 25 dollari per qualsiasi modello la Casa giapponese si apprestasti a commercializzare, in tutto il mondo, Lexus compresa.