Motor Show Bologna 2016

Toyota Prius+ 2015: si rinnova la monovolume Plug-in ibrida [FOTO]

Toyota Prius+ 2015: si rinnova la monovolume Plug-in ibrida [FOTO]

Toyota propone al pubblico anche la variante monovolume dell'ibrida per eccellenza Prius. Innovativo il frontale grazie al restyling

da in Auto 2015, Auto Ecologiche, Auto Ibride, Auto nuove, Monovolume, Toyota
Ultimo aggiornamento:

    Con il successo ottenuto in termini di vendite di Toyota Prius, il marchio giapponese ha voluto estendere la gamma delle vetture con sola propulsione ibrida ampliandosi in vari segmenti di mercato. Ecco quindi Prius+, nonché il monovolume appunto con tecnologia Plug-In dotata di un 1.8 da 136 cavalli di potenza massima.
    Certo è che in Italia non ha mai avuto quel successo tanto sperato considerando che il modello è entrato in commercio dal 2012 ma ora è arrivato un ringiovanimento nelle linee e nei dettagli, forse nella speranza di conquistare una maggiore clientela e non solamente i tassisti dato che le Prius+ sono molto ambite in quel settore.

    La monovolume di cui vi stiamo parlando presenta un’omologazione di sette posti e per il 2015 va a proporre molteplici novità tanto estetiche quanto tecnologiche. Innovazioni quindi nelle linee della carrozzeria e negli interni.
    La meccanica non rimane intoccata: questa infatti prevede l’adozione di inediti ammortizzatori che ne vanno a tutto vantaggio dell’insonorizzazione interna e nel miglior assorbimento delle asperità del manto stradale. Dato che ne siamo in tema parliamo del motore precedentemente citato: rimane in listino appunto il 1.8 Hybrid con potenza di 136 cavalli (100 kW) dotato di cambio automatico a variazione continua. In quanto alle prestazioni la Casa dichiara una velocità massima di 165 chilometri orari con uno scatto da 0 a 100 chilometri orari effettuato in 11,3 secondi. I consumi stanno invece ad una media di 24,4 chilometri con un litro con emissioni di appena 95 grammi di anidride carbonica per chilometro. Con un pieno di carburante Toyota assicura una percorrenza di 1098 chilometri. Rispetto ad oggi cambia che il propulsore del Model Year 2015 è conforme alle normative di omologazione Euro6.

    Arriviamo ora a parlare delle innovazioni della carrozzeria. La Nuova Prius+ 2015 si presenta con inediti paraurti dal disegno più aerodinamico ed attento all’impatto della vettura con l’aria, di modo che quest’ultima abbia un flusso omogeneo a contatto con la carrozzeria onde evitare rumori dovuti proprio a questa caratteristica. Nuovi poi anche i gruppi ottici sia anteriori che posteriori che adottano ora una tecnologia a LED (per quanto riguarda le luci diurne) accompagnati da una calandra rivisitata e moderna.

    Il listino delle vernici della carrozzeria si amplia con l’introduzione delle tonalità Attitude Black e Dark Sherry.

    Dentro l’ambiente è ipertecnologico e non c’è concorrenza che tenga in questo segmento di mercato. Debutta un innovativo schermo da 4.2 pollici al centro della plancia per l’allestimento entry-level Active, mentre per gli allestimento Lounge e Style ci sarà a disposizione anche il dispositivo tecnologico Toyota Touch 2 ossia uno schermo da 6.1 pollici. Sempre in merito alla tecnologia c’è da segnalare l’hotspot wi-fi, inediti sedili regolabili elettricamente, cruise control adattivo ed il comodo e utile Park Assist.

    Tre in tutto gli allestimenti: si parte con l’Active per passare all’intermedio Lounge e finire con lo Style al top di gamma. Di serie per tutte sono previsti gli airbag per le ginocchia del conducente, quello del passeggero disattivabile, quelli per la testa, attacchi isofix, cerchi in lega, chiave elettronica, climatizzatore automatico, controllo dell’antiarretramento in salita, cruise control che per le Style comprende anche il radar di distanza, fari bi-led, fendinebbia, radio con presa Aux, Usb e Bluetooth, retrovisori ripiegabili elettricamente, sedili posteriori frazionati, quelli della seconda fila anche scorrevoli e sterzo ad assistenza variabile.
    Solo per Lounge e Style sono disponibili di serie l’head-up display, i sedili anteriori riscaldabili, telecamera posteriore e per le Style c’è anche il sistema di parcheggio assistito e vetri posteriori oscurati.

    Gli optional previsti sono l’antifurto a 525 Euro, cerchi in lega da 17 pollici a 450 Euro per le Lounge e di serie per le Style, navigatore satellitare a 750 Euro o 1.000 Euro, tetto panoramico a 1.000 Euro per Lounge e di serie per la Style, sensori di parcheggio anteriori a 400 Euro e posteriori a 350 Euro di serie per le Style e vernice metallizzata a 550 Euro, perlata a 750 Euro o super white a 350 Euro.

    Ibrida a benzina:

    Toyota Prius+ 1.8 Hybrid 136 cavalli E-CVT Active 31.900 Euro
    Toyota Prius+ 1.8 Hybrid 136 cavalli E-CVT Lounge 33.500 Euro
    Toyota Prius+ 1.8 Hybrid 136 cavalli E-CVT Style 36.200 Euro

    785

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2015Auto EcologicheAuto IbrideAuto nuoveMonovolumeToyota

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI