Toyota Prius: il difficile confronto con la Honda Insight

Toyota Prius: il difficile confronto con la Honda Insight

Tre le versioni disponibili per la nuova Toyota Prius, si parte dall’allestimento ECO che costa 22

da in Anteprima auto, Auto 2009, Auto Ibride, Berline, Listino Prezzi Auto, Toyota, Toyota Prius
Ultimo aggiornamento:

    Toyota Prius

    La nuova Toyota Prius è già sbarcata in concessionaria e si presenta del tutto diversa rispetto alla versione tradizionale che avevamo avuto modo di conoscere in questi anni ma oggi, forte di due serie lasciate alle spalle, la Prius si presenta con un’ immagine e dei contenuti del tutto diversi rispetto al passato.

    Da citare immediatamente il fatto che parliamo di un’auto ibrida che dalla somma della potenza dei due motori, termico ed elettrico, riesce a realizzare 136 cavalli; la coniugazione dei due propulsori determina ottimi consumi, si pensi agli oltre 25 chilometri di percorrenza media ed ai buoni spunti prestazionali.

    La nuova Toyota Prius si presenta come un’auto ben accessoriata, si pensi al controllo elettronico della stabilità e della trazione, ai sei airbag, all’ABS e all’Esp per tutte le versioni, che ne fanno una delle auto più attente alla sicurezza stradale così come da sottolineare il fatto che in questa vettura s’è fatto tesoro degli anni passati dove il connubio eleganza/risparmio non si coniugava mai ed invece, oggi, di fronte alla nuova Prius ci si rende conto di quante migliorie anche in fatto di confort e dotazioni di bordo ci sono in quest’auto.

    E così dal volante multifunzione si passa al sofisticato impianto radio/CD/MP3, dal navigatore satellitare con hard disk da 40 Gb di memoria al sistema Eco Monitor che controlla il nostro stile di guida, al Sistema Bluetooh, ai sensori pioggia e parcheggio insomma attenzione massima al benessere di bordo e all’estetica e non solo a quella percettibile anche dall’esterno, si vedano le nuove tinte disponibili per la carrozzeria, i nuovi cerchi in lega leggera da 17 pollici di diametro

    Tre le versioni disponibili per la nuova Toyota Prius, si parte dall’allestimento ECO che costa 22.850 euro, per passare alla Exclusive al costo di 25.000 euro fino al top degli allestimenti con la Advance a 28.000 euro si tratta di vedere se alla luce di quanto tutto detto fin’adesso tempi e modi sono maturi per cercare di contrastare la concorrenza con la Honda Insight che costa sicuramente meno.


    Si tratta soltanto di capire se per un competitor che in partenza costa almeno 3.000 euro in meno sia questo l’unico elemento in grado di fare la differenza. In tempi di crisi dell’auto, probabilmente si, ma per due auto similari la differenza può essere vista in fatto di contenuti tecnologici e atteso che la Prius sicuramente è maggiormente dotata ecco che la forbice si riduce fra le due vetture e l’una può essere scelta in luogo dell’altra a seconda delle opportunità personali, dunque, avranno sicuramente mercato entrambe.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009Auto IbrideBerlineListino Prezzi AutoToyotaToyota Prius
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI