Toyota Prius – Nuova gamma al Salone di Detroit

La nuova gamma della Toyota Prius sarà presentata al prossimo Salone di Detroit

da , il

    toyota prius detroit

    La Toyota Prius può essere considerata la capostipite delle auto ibride e di tutto il movimento che negli anni successivi alla sua introduzione ha portato allo sviluppo della mobilità ad emissioni zero come stiamo imparando a conoscerla in questi mesi. La casa costruttrice giapponese presenterà al prossimo Salone di Detroit la nuova gamma della sua auto ecologica, formata da quattro varianti: la terza generazione della Toyota Prius standard, una versione ibrida plug-in, un modello più grande con il 50% di capacità di carico in più e un nuovo prototipo.

    Al momento non si hanno molte informazioni sulle novità che la casa costruttrice giapponese introdurrà sulla gamma della Toyota Prius. Quello che è certo è che saranno veicoli all’avanguardia per quanto riguarda la tecnologia ibrida, o almeno questo è quello che ci si aspetta dall’azienda che ha avuto il merito di cavalcarla per prima con successo.

    Secondo alcuni rivenditori che hanno avuto la possibilità di vedere i nuovi veicoli ad ottobre nel corso di una presentazione ad essi dedicata, la Toyota Prius più grande (denominata Toyota Prius-V) dovrebbe avere le dimensioni della Toyota Venza applicate alla ben conosciuta silhouette della classica Prius. Al contrario, la concept car dovrebbe essere più piccola della Toyota Prius attuale. Anche questa è stata mostrata ad ottobre ai distributori sotto il nome di Toyota Prius-C.

    Per alcuni la Prius ha rovinato l’industria automobilistica, per altri è destinata a salvare il mondo. In qualunque modo la pensiate è un’auto che è stata capace di lasciare il segno.