Salone di Parigi 2016

Toyota: richiamo per la Prius

Toyota: richiamo per la Prius

La Toyota è costretta a fare un richiamo per il suo modello ibrido Prius per un problema al sistema di raffreddamento

da in Auto Ibride, Mondo auto, Toyota, Toyota Prius
Ultimo aggiornamento:

    Toyota richiami prius

    Toyota richiama almeno 640.000 modelli di Prius per un problema all’impianto di raffreddamento. La casa d’auto giapponese vuole risolvere il problema che si è venuto a creare con uno dei suoi modelli che sta andando per la maggiore: l’auto ad alimentazione ibrida più venduta al mondo. La Prius, infatti, ha mostrato un problema abbastanza serio all’impianto di raffreddamento e, per questo, bisogna che i possessori facciano un passaggio in officina. L’intervento meccanico riguarderà il termostato e tutto il relativo apparato, specie per i modelli di Toyota Prius venduti fra il 2004 ed il maggio dell’anno 2007, nel continente europeo.

    Si parla di circa 70.000 unità. Poi ci sono i veicoli che sono stati venduti nel continente nordamericano ed ammontano a circa 390.000 esemplari.

    Infine, i modelli di Prius venduti anche all’interno del proprio mercato, quello giapponese, per un totale di 180.000 unità.

    Gli ingegneri giapponesi fanno sapere che il difetto potrebbe causarne il surriscaldamento, com’è ovvio, con la conseguenza che ciò possa causare una perdita di potenza da parte del motore a scoppio, quello tradizionale, senza comunque interessare ciò che riguarda il motore elettrico della vettura.

    Toyota non è nuova a maxi richiami e, forse anche per questo, presta maggiore attenzione a quelli che possono essere considerati dei guasti fastidiosi tali da indispettire la grande clientela. Di sicuro, ciò che sta facendo il colosso d’auto giapponese, è un eccesso di prudenza, una dimostrazione di attenzione verso il proprio mercato e tutti quei clienti che scelgono la Toyota per la loro soddisfazione.

    313

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbrideMondo autoToyotaToyota Prius Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI