Toyota riparerà 735.000 auto senza richiamo

Toyota riparerà 735.000 auto senza richiamo
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Toyota Corolla

Toyota estenderà la garanzia per la riparazione di 735.000 auto, al di fuori dei vari provvedimenti di richiamo che hanno colpito l’azienda giapponese negli ultimi mesi. In particolare, la misura riguarda circa 235.500 Toyota Rav 4 e 500.000 tra Toyota Matrix e Toyota Corolla vendute negli Stati Uniti. La scelta di operare senza l’intervento dei tradizionali canali di richiamo è dovuta al fatto che la casa costruttrice non reputa i problemi in questione pericolosi per la sicurezza. Le riparazioni verranno effettuate direttamente presso i centri di assistenza Toyota.

La decisione questa volta ha anticipato il verdetto della commissione per la sicurezza stradale americana (NHTSA), che aveva aperto un’inchiesta su Matrix e Corolla a febbraio, dopo aver ricevuto 168 segnalazioni di possessori di questi modelli con problemi allo sterzo. Tra le lamentele pervenute all’agenzia erano compresi otto incidenti con 11 feriti. Le vetture interessate da questo difetto sono i modelli 2009 e 2010, come confermato dalla stessa casa costruttrice.

toyota rav 4

Per quanto riguarda le Rav 4, invece, si tratta di un potenziale malfunzionamento del cambio che coinvolgerebbe i modelli dal 2001 al 2003 del SUV. I possessori di quest’auto potrebbero avere difficoltà a cambiare marcia. Anche in questo caso le riparazioni saranno a carico di Toyota.

Fino ad oggi sono state centinaia le segnalazioni alla NHTSA da parte di guidatori in possesso di Rav 4 che avevano riscontrato problemi con il cambio. Molti di essi hanno dovuto riparare l’auto, affrontando personalmente i costi dell’intervento. La casa costruttrice ha fatto sapere che potranno richiedere il rimborso delle spese sostenute.

337

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Fonte | Autonews

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 15/07/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici