Toyota Yaris 2010: foto ufficiali

Le modifiche apportate alla Toyota Yaris 2010 riguardano soprattutto il listino, dove troviamo prezzi più bassi

da , il

    Toyota Yaris 2010: foto ufficiali

    Ecco la nuova Toyota Yaris 2010, un piccolo restyling dell’amata city car giapponese. Nelle foto ufficiali non è così immediata l’individuazione delle modifiche apportate al nuovo modello. A cambiare sono solo i gruppi ottici posteriori, i cerchi in lega e alcuni dettagli degli interni. Questo è il primo update dal debutto dell’ultima generazione, nel 2006. La novità più interessante del lifting è sicuramente il listino 2010, leggermente sgonfiato rispetto al precedente.

    La versione entry level 1,0 litri 3 porte parte da un prezzo di 10.651 euro anzichè 11.100 euro. La versione top della gamma è la Sol, che comprende gruppi ottici anteriori bruniti e maniglie esterne simil argento satinato. Il prezzo massimo è 16.851 euro per la 1,4 litri D-4D Dpf Sol, a cinque porte e con sistema robotizzato di cambio.

    Le motorizzazioni sono sempre tre: la 1,0 litri da 69 cavalli, la 1,3 litri da 101 cavalli e la 1,4 turbodiesel da 90 cavalli.

    Vediamo la dotazione di serie della nuova Toyota Yaris: airbag ginocchia e laterali, disattivabile per il passeggero, alzavetro elettrici anteriori e posteriori, antifurto, computer di bordo, sedili posteriori scorrevoli, radio con lettore CD e chiusura centralizzata.

    Il controllo di stabilità e trazione come in passato si paga a parte con 450 euro, nei quali sono compresi quattro freni a disco.

    Vi è la possibilità di acquistare in aggiunta il Comfort Pack (600 euro) e il Luxury pack (1.350 euro). La Toyota Yaris MY 2010, infine, disporrà di due inedite colorazioni per la carrozzeria: Light Purple Silver e Blue metallic.