Toyota Yaris R1A, auto da rally ‘low cost’ [FOTO]

Toyota lancia la sua Yaris R1A, prima vettura ad essere omologata nell'omonima classe FIA con prezzo competitivo e prestazioni emozionanti

da , il

    La divisione Motorsport di Toyota non si è limitata ad annunciare il ritorno al mondo delle competizioni rally, ma ha lanciato anche le immagini della sua nuova creazione: la Yaris R1A. La TMG (Toyota Motorsport GmbH) con sede in Germania prevede di far debuttare la piccola vettura alla nona tappa del campionato WRC, in programma dal 24 al 26 agosto. Ovviamente non prenderà parte attivamente alla gara, ma sarà utilizzata come ‘auto zero’ per fare i vari giri di ricognizione sul tracciato. La Yaris R1A rispetta le nuove normative della classe R1A della FIA, che comprende unicamente auto con cilindrata non superiore a 1,4 litri e con modifiche e upgrade leggeri rispetto alle corrispondenti versioni di serie.

    Il kit di Toyota è composto principalmente da scarico e catalizzatore racing, rapporti accorciati e assetto con sospensioni sportive che consente di regolare l’altezza da terra. Ovviamente per correre nei rally gli upgrade non sono previsti unicamente per le performance ma anche per la sicurezza. La Yaris R1A ha una roll cage per irrigidire la struttura, oltre alle protezioni per il serbatoio di benzina e per i condotti di alimentazione. A bordo sono installati anche un paio di estintori e i sedili sono di tipo sportivo ad alto contenimento. Per garantire un rapido spegnimento del motore in situazioni di emergenza è stato inserito anche un interruttore dedicato. Grazie a tutte queste caratteristiche all’avanguardia pare proprio che la Yaris ‘da competizione’ sarà la prima vettura a poter essere omologata nella classe R1A, con la possibilità di gareggiare a livello locale, nazionale e addirittura internazionale.

    Certo, nonostante la Yaris R1A rappresenti un importantissimo ritorno al mondo dei rally per il produttore giapponese, si tratta di una vettura molto differente rispetto al glorioso passato del marchio nel campionato WRC. Intanto una caratteristica fondamentale è rappresentata dal rapporto qualità prezzo ottimale, senza però dimenticarsi di emozionare con le sue prestazioni. Per quanto al momento non si conosca ancora il listino ufficiale del kit di preparazione realizzato da TMG, gira voce che dovrebbe essere di circa 22.500 euro, ai quali sono da aggiungere i costi della Toyota Yaris di Serie e per la manodopera necessaria.