Traffico, sorpresa: è Bruxelles la peggiore

Traffico, sorpresa: è Bruxelles la peggiore

Secondo uno studio commissionato a TomTom dalla Commissione Europea è Bruxelles la città più trafficata d'Europa nel 2011

da in Blocco traffico, Curiosità Auto, Mondo auto, Navigatori Satellitari
Ultimo aggiornamento:

    traffico citta europa

    Vi lamentate ogni giorno del traffico che incontrate per andare al lavoro a Milano, Roma o Napoli? Passate ore interminabili in coda per raggiungere un punto o l’altro della vostra città? Cari automobilisti italiani, sappiate che in Europa c’è chi sta molto, ma molto peggio. Le nostre metropoli sopra menzionate si trovano infatti rispettivamente al 14°, al 18° ed al 20° posto delle città più trafficate del continente secondo uno studio condotto da TomTom per conto della Commissione Europea. La città da incubo per i guidatori? Un po’ a sorpresa è Bruxelles.

    La capitale del Belgio ha battuto città considerate inaccessibili in auto come Londra (solo terza) o Barcellona (addirittura 23sima). La Polonia è il Paese peggiore, con Varsavia al secondo posto e Breslavia al quarto. Anche la Francia è messa male (Tolosa, Lione, Marsiglia e Parigi in top 10) insieme al Regno Unito, nonostante la congestion charge (oltre a Londra, tra le peggiori 10 figurano anche Edimburgo e Manchester).

    I cittadini di Bruxelles sono costretti a subire ritardi sul 39% delle proprie strade, tutti i giorni. Le percentuali di Varsavia e Londra sono solo di poco inferiori.

    A quanto si legge nei risultati di questa interessante ricerca sul traffico in Europa sono Spagna, Svizzera, Irlanda ed i Paesi nordici quelli in cui si circola meglio.

    I risultati pubblicati da TomTom sono lusinghieri, se vogliamo vederla così, per il nostro Paese. Le grandi città italiane (Milano, Roma e Napoli) sono infatti risultate in netto miglioramento rispetto all’anno scorso. Il capoluogo lombardo è passato dall’11° al 14° posto; la Capitale è scesa dal 14° al 18° posto; infine Napoli è passata dal 19° al 20°, nonostante i rifiuti. Torino è saltata addirittura dal 22° al 34° posto, mentre Palermo e Genova sono usciti dalla lista.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoCuriosità AutoMondo autoNavigatori Satellitari
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI