Salone di Parigi 2016

Triumph Bonneville 2016: l’intera famiglia ad EICMA 2015 [FOTO]

Triumph Bonneville 2016: l’intera famiglia ad EICMA 2015 [FOTO]
da in EICMA 2015, Moto 2016, Moto Nuove, Triumph
Ultimo aggiornamento: Lunedì 15/02/2016 16:12

    Parliamo di Triumph Bonneville 2016. Per un brand come Triumph il lancio di una moto come la Bonneville potrebbe portare alla ribalta ed affezionare ancora di più i clienti o potrebbe allo stesso modo far perdere i nostalgici affezionati di un modello che ha fatto la storia. Pericoli a parte, la casa di Hinckley ha deciso di lanciare ad EICMA 2015 la nuova famiglia di Bonneville per tutti i gusti.

    triumph bonneville nuova famiglia 2016 su strada

    Nonostante il design retrò la tecnologia a bordo della nuova Triumph Bonneville T120 2016 è di ultima generazione. Il nuovo motore bicilindrico 8 valvole da 1.200cc è associato al ride-by-wire, a due mappature differenti selezionabili, rain e road, nonchè al sistema ABS ed al traction control, per tenere a bada anche i 131 Nm di coppia disponibili, 54% in più rispetto alla generazione precedente. Chiudono il quadro poi istallazioni come la presa USB, i fari a LED, le manopole riscaldate e la sella più comfortevole, ma anche telaio e sospensioni sono di nuova concezione, sicuramente più votati al turismo stradale che alla ricerca della prestazione pura. Prezzi che partono dagli 11.900 euro per la versione Jet Black ed arrivano ai 12.140 euro per la versione Cranberry Red/Aluminium silver o Jet Black/Pure White.

    triumph bonneville nuova famiglia 2016 in piega

    Anche sulla nuova Triumph Bonneville Thruxton è riproposto il motore bicilindrivo 8 valvole “high torque”, che in questa configurazione però produce una coppia ancora più alta, facendo toccare un massimo di 112 Nm a 4.950 giri, ben il 62% in più rispetto alla versione precedente. Le novità estetiche si traducono nella nuova sella a proiettile così come invece gli specchietti sono in alluminio e il tappo serbatoio “flip flop” Monza, ma sulla versione R le novità arrivano anche sulla ciclistica: forcelle Showa e monoammortizzatore Ohlins pluriregolabili fanno da contraltare ad un impianto frenante Brembo ad alte prestazioni. Disponibile anche un kit dedicato alla pista, che inietta una manciata di cavalli al motore, con un rapporto di compressione maggiore ed un albero motore alleggerito, ed aggiunge la mappatura “sport”.

    triumph bonneville nuova famiglia 2016 fuoriporta

    Triumph Bonneville Street Twin, da moto più tranquilla di tutta la famiglia Bonneville, diminuisce i consumi del 36% rispetto alla precedente generazione, grazie al nuovo motore bicilindrico 900cc 8 valvole raffreddato a liquido. L’aumento di coppia fino a 80 Nm, disponibili a 3.200 giri, è stato supportato anche da telaio e sospensioni di nuova concezione, che hanno fatto del comfort di guida e della maneggevolezza il proprio cavallo di battaglia. Di serie è il ride-by-wire così come la frizione antisaltellamento, il controllo di trazione, il sistema ABS che agisce su un disco anteriore singolo ed il nuovo impianto di scarico in acciaio spazzolato che termina con silenziatori dalla forma a megafono

    607

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI