Tuning: Audi A7 Sportback elaborata da MTM

La coupé a quattro porte Audi A7 Sportback ha ottenuto la prima versione elaborata da parte del tuner MTM, più potente e leggermente modificata rispetto al modello standard

da , il

    Tuning: Audi A7 Sportback elaborata da MTM

    Il tuner MTM ha presentato una versione elaborata della Audi A7 Sportback, una delle auto più interessanti introdotte recentemente sul mercato. Quella svelata dalla società di elaborazione è una delle prime versioni modificate di questa coupé a quattro porte. L’aggiornamento comprende alcune leggere modifiche estetiche e tecniche, che intervengono sia sulle prestazioni che sull’aspetto della vettura dei quattro anelli. Il tuning e le versioni elaborate sono tra i segnali che indicano il successo e l’interesse generati da un’auto, soprattutto se nuova.

    «La lussuosa Audi A7 Sportback è una vettura ideale per le modifiche di MTM – afferma il tuner in una nota – I nostri interventi su quest’auto hanno generato un pacchetto affascinante che offre carattere dinamico, potenza aumentata e migliore maneggevolezza. Le opzioni sono state appositamente studiate per la Audi A7 con l’attenzione sempre orientata al guidatore».

    Il motore della A7 è stato modificato con un intervento sulla centralina elettronica. In questo modo il 3.0 TDi della Sportback è stato portato da 244 a 285 cv di potenza, un aumento sufficiente a rendere più sportiva e divertente la guida dell’auto.

    A livello estetico si notano il nuovo sistema di scarico con quattro tubi e i cerchi in lega leggera Bimoto con design a 9 razze. Attualmente, secondo quanto affermato da MTM, il team di elaborazione è al lavoro su un sistema di sospensioni ad assetto ribassato da installare su questa speciale edizione della Audi A7 Sportback.