Tuning Audi RS5 by MTM

La nuova coupé della Audi, la RS5 GT, è stata allestita dal tuner tedesco MTM, che ha preparato un primo kit di elaborazione per questa compatta di casa

da , il

    Tuning Audi RS5 by MTM

    Audi ha presentato da poco la sua RS5. Non appena è stata immessa sul mercato, la compatta GT della casa dei Quattro Anelli è stata subito oggetto dell’attenzione di un tuner tedesco, che si è immediatamente innamorato della sportiva di casa Audi. I tedeschi della MTM, infatti, hanno preso la palla al balzo ed hanno allestito una vettura tutto pepe. Adesso, il carattere aggressivo della Audi RS5 diventa al peperoncino e dalle cure del tuner tedesco viene fuori una coupé premium che supera i 300 km/h. L’azienda MTM è una casa di elaborazioni molto conosciuta in Germania, per il semplice fatto di essere specializzata nelle elaborazioni delle auto del gruppo Volkswagen.

    Proprio in questo periodo, quindi, la tedesca MTM ha lanciato un suo primo kit di elaborazione. Diciamo primo kit, in quanto le proposte di MTM non si allontanano, di molto, dalla versione base dell’auto. Dal punto di vista della carrozzeria, l’allestimento prevede innanzitutto i cerchi in lega da 19 pollici oppure da 21 pollici a dieci razze, dei distanziali da 20 mm ed un impianto di scarico di nuovo disegno, realizzato proprio per la Audi RS5.

    La stessa azienda tedesca, in questo primo allestimento della coupé della casa di Ingolstadt, non ha voluto rendere note le caratteristiche prestazionali della vettura. La notizia certa è che è stato eliminato il limitatore elettronico, per bloccare la velocità massima. Con tale stratagemma, che governa i giri del motore, il V8 da 4,2 litri, che eroga una potenza di 450 cavalli con 430 Nm di coppia, è in grado di raggiungere una velocità massima di 303 km/h.

    Una velocità di punta, dunque, superata di un buon 20% rispetto alla versione originale. Per i prossimi mesi, la MTM ha già anticipato che la RS5 riceverà un ulteriore livello di elaborazione, con nuove sospensioni; una preparazione più approfondita, nella parte meccanica ed una maggiore attenzione all’esterno della vettura ed all’abitacolo.