Tuning Mercedes: Carlsson rivede la Classe E 2010

Dopo Brabus ecco arrivarci le proposte del tuner Carlsson per la nuova berlina Mercedes Benz Classe E My 2010

da , il

    Tuning Mercedes: Carlsson rivede la Classe E 2010

    Arrivano le prime proposte di elaborazione Carlsson per la nuova Mercedes Benz Classe E my 2010; all’appena concluso Tuning World Bodensee, evento tedesco dedicato al mondo delle elaborazioni, il preparatore di Merzig ha presentato in anteprima mondiale il suo programma di tuning per la nuova berlina Mercedes.

    Equilibrio di Eleganza e Sportività

    Con metodo e precisione Carlsson ha esposto le sue intenzioni, riguardo l’elaborazione dei vari allestimenti che compongono la nuova E Klasse, partendo da un completo kit estetico che aggiunge un po’ di verve al frontale, conferendogli un’impronta sportiva grazie ad un nuovo profilo del lip aerodinamico e a prese d’aria modificate e dotate di griglie racing. Anche le fiancate sono vivacizzate da originali sfoghi d’aria al margine dei passaruota, e da un accenno di minigonne che ben raccordano i cerchi in lega da 20” dal disegno inedito.

    Il make up Carlsson si conclude con l’installazione di un estrattore d’aria al posteriore, dal quale fanno capolino una coppia di grossi terminali di scarico a sezione ellittica, e di un sottile spoiler al margine del bagagliaio.

    Anche gli interni sono stati rivisti ed è stato preparato un vero e proprio catalogo di accessori di chiara intonazione sportiva, come pedaliere in alluminio, pomelli cambio, battitacco cromati e quant’altro.

    Nel complesso la Mercedes Classe E 2010 allestita da Carlsson non perde la sua originaria eleganza e la nuova intonazione sportiva risulta equilibrata e ben misurata alla classe dell’auto; nella realizzazione traspare il “mestiere” con in quale il tuner ha realizzato e installato con cura la componentistica, tanto da potere considerare il risultato finale come un allestimento sportivo della casa madre.

    Un pizzico di pepe non guasta mai

    Non poteva non essere prevista anche una sezione dedicata al tuning dei propulsori della gamma della nuova Mercedes Classe E 2010; Carlsson si è concentrato su tre motorizzazioni, realizzando tre kit di elaborazione volti a migliorare il dinamismo della berlina e il piacere di guida.

    Si comincia con il propulsore della E 250 CDI Blue Efficiency, che ottiene un incremento pari a 40 cavalli, raggiungendo così i 244 cavalli complessivi; si prosegue con il successivo motore della serie Blue Efficiency, il 300 CDI che analogamente ottiene una buona dose di cavalli (46) che gli permettono di attestarsi a 277 cavalli; si conclude con la potente V8 E500 da 5.5 litri, che grazie ad un nuovo compressore, a scarichi sportivi e ad una rimaneggiata all’elettronica raggiunge la ragguardevole quota di 443 cavalli.

    Da segnalare la realizzazione da parte di Carlsson per la nuova Classe E del sistema C-tronic che, agendo sulle sospensioni, permette al conducente di regolare l’altezza dell’assetto in funzione dello stile di guida e delle condizioni del manto stradale.