Tutte le auto elettriche in vendita in Italia [FOTO]

Tutte le auto elettriche in vendita in Italia [FOTO]

Quali sono le auto elettriche in vendita in commercio in Italia? Scopriamo insieme la lista di vetture disponibili nel nostro paese

da in Auto 2014, Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Auto nuove
Ultimo aggiornamento:

    Parliamo delle auto elettriche in vendita nel mercato italiano. Gli alti prezzi sono un ostacolo all’affermarsi di queste macchine a livello di vendite, ma non solo per questo motivo le auto elettriche non godono ancora di una grossa fetta di mercato, e i motivi vanno ricercati proprio nelle caratteristiche di queste auto. Rispetto ai modelli a combustione, le elettriche mostrano alcuni limiti tecnici quali la velocità limitata, la scarsa autonomia, i tempi lunghi di ricarica e la carenza di infrastrutture pubbliche, come le colonnine per la ricarica. Nonostante ciò, i mezzi elettrici hanno enormi vantaggi potenziali da sfruttare, traducibili nei minor costi di gestione , infatti un pieno di elettricità costa in media solo 3-4 euro e di mantenimento. Oltre allo scarso impatto ambientale che avrebbero, così tutti quanti (natura compresa), ci guadagnerebbero in salute.

    Bmw i3

    La BMW i3, è la prima auto elettrica della prestigiosa casa bavarese, ed è stata presentata nei principali saloni automobilistici già nel corso del 2013. Si tratta di una berlina compatta dalle linee molto moderne, e che esprime agilità e leggerezza, infatti pesa solo 1.195 chili. La trazione è assicurata da un motore elettrico che fornisce una potenza di ben 170 cavalli e 250 Nm di coppia. Le batterie agli ioni di litio garantiscono un’autonomia significativa di oltre 160 chilometri, estendibile fino a 300 chilometri col range extender, un altro motore da 650 cm3 che può esser acquistato in aggiunta al prezzo di 4.600 euro. Per quanto riguarda le prestazioni, queste sono sicuramente non male, rispetto soprattutto alla concorrenza: velocità massima di 150 km/h ed accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,2 secondi. Prezzo: pari a 36.500 euro, sicuramente non una macchina a buon mercato, ma certamente risulta essere una delle migliori elettriche per contenuti e prestazioni.

    Volkswagen E-Golf e E-Up!

    Al salone di Francoforte 2013 son stati presentati i due veicoli elettrici destinati a conquistare l’Europa secondo i piani di Volkswagen: E-Golf ed E-Up. Entrambe le vetture hanno un’ampia dotazione di serie che comprende le 5 porte, il climatizzatore automatico, il navigatore satellitare, il parabrezza riscaldato e le luci a LED. Sono auto che all’apparenza sono del tutto similari a quelle tradizionali con motori a combustione, ma invece sono dotate di minor autonomia e velocità, ma che tuttavia hanno dei costi di gestione nettamente inferiori. Per quanto riguarda la velocità massima nella E-Golf è limitata elettronicamente a 140 km/h e a 130 Km/h per l’E-Up, mentre l’autonomia è rispettivamente di 190 e 160 km. Secondo i dati ufficiali, l’E-Golf consuma 12,7 Kwh/100 km e l’E-Up 11,7 Kwh/100 km; cifre che traduciamo in costi di gestione veramente bassi rispettivamente 3,3 e 3,02 euro ogni 100 km. Capitolo prezzo, purtroppo non si parla di prodotti economici: 40 mila euro l’E-Golf, 26.900 euro l’E-Up. L’E-Golf può contare su un motore elettrico della potenza di 115 cavalli con 270 Nm di coppia accelerazione da 0 a 100 Km/h in 10, 4 secondi. Il pacco-batterie agli ioni di litio ha una capacità di 24,4 Kwh ed è collocato sotto il divanetto posteriore per non pregiudicare l’abitabilità interna, mentre tra gli optional è previsto un sistema di ricaricamento rapido che permette di ricaricare le batterie dell’80% in soli 30 minuti. Tale funzione è disponibile anche per l’E-Up, che dispone di batterie da 18,7 Kwh e s’affida ad un propulsore elettrico della potenza massima di 82 CV coppia di 210 Nm, accelerazione da 0 a 100 in 12,4 secondi. Entrambi i veicoli possono fruire di due modalità di guida, nonché di 4 dispositivi per il recupero dell’energia in frenata.

    Nissan Leaf

    La Nissan con la Leaf ha il primato di vendite in Europa tra le elettriche, la Leaf è spinta da un motore elettrico di notevole potenza 109 Kw, che garantisce un’accelerazione da 0 a 100 in soli 11,5 secondi. Le batterie consentono un’autonomia di ben 199 km, con la possibilità di un sistema di ricarica rapida che in 30 minuti permette di raggiungere l’80% dell’efficienza totale. Ai fini del risparmio energetico, inoltre, sono particolarmente evolute le modalità di guida: la B consente di recuperare il 94 % dell’energia prodotta dalla frenata; la Eco Mode modula l’accelerazione per accrescere l’autonomia, mentre il sistema infotelematico carwings permette al guidatore di gestire diverse funzionalità da remoto, quali lo stato della carica e il climatizzatore. La nuova Leaf presenta alcune interessanti novità, fra cui il sistema Rearview Monitor, dotato di una telecamera posteriore che accresce la sicurezza poiché, attivandosi con la retromarcia, consente di inviare immagini su quanto succede dietro alla vettura, direttamente alla consolle centrale. Prezzo in Italia: da 24.790 a 36.090 euro.

    Ford Focus Electric

    La nuova Ford Focus Electric, è in produzione negli Usa già dal dicembre 2011 e ora prova ad affermarsi in Europa.

    Derivata dalla versione standard della berlina media, dispone di un motore elettrico da 107 Kw e 142 cavalli ed è alimentata da innovative batterie agli ioni di litio, che garantiscono fino a 250 Nm di coppia ed un’autonomia di oltre 150 Km. La velocità massima è di 135 Km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 si attesta in 11,4 secondi. Per aumentare l’autonomia e l’efficienza del veicolo, Ford ricorre sia alla frenata rigenerativa per ricaricare le batterie, che al sistema avanzato di raffreddamento per regolare la loro temperatura. Prezzo: 39.900 euro batterie
    comprese.

    Tesla Model X

    Tesla Model X, è stata progettata da zero per combinare il meglio di un SUV con tutti i vantaggi che può avere un minivan. E’ un crossover elettrico che spicca per stile, prestazioni e funzionalità, dotato di un centro di gravità più basso rispetto a qualsiasi SUV, in modo da mantenere la massima agilità in curva. Il mono propulsore elettrico offre inoltre una coppia istantanea, che agevola il cambio di corsia anche con sette adulti e pieno carico. In alternativa alla variante a trazione posteriore, Model X presenta la possibilità di un doppio motore a trazione integrale opzionale, che garantisce prestazioni in tutte le condizioni meteo ed un’accelerazione da 0 a 100 in meno di cinque secondi. Notevole la funzionalità delle portiere ad ali di falco, che si aprono verso l’alto senza intralciare il passaggio anche nei parcheggi più angusti. L’interno è estremamente moderno ed elegante, coi vetri panoramici ed il cruscotto futuristico che accoglie il grande monitor touch screen, con tutte le informazioni di bordo. Per quanto riguarda le batterie sarà possibile scegliere tra quelle da 60 o 85 Kwh, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi su quello della Model S elettrica già in commercio. Il prezzo è uguale a quello della Model S, ovvero 120.000 euro.

    Tesla Model S

    La Model S è una berlina di lusso a 7 posti, nota per la sua agilità, la facilità di guida ed i bassissimi consumi. Un enorme tablet da 17 pollici posto sul cruscotto svolge tutte le funzioni di bordo e funge anche da display per il navigatore e la retrocamera. Impressionanti le prestazioni e la potenza del motore, trattandosi di un veicolo elettrico che non ha nulla da invidiare persino ad alcune supercar con una potenza massima 310 Kw e 422 Cavalli, coppia massima 600 Nm, sprigiona una velocità massima 215 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 4,7 secondi. Le batterie al litio raffreddate ad acqua tensione, forniscono un’energia di 85 Kwh e consentono una buona autonomia anche se occorrono cinque ore per la ricarica completa. Il prezzo parte dai 72.600 euro del modello base e arriva fino ai 97.750 euro della 85 Kwh Performance, e addirittura ai 120.400 euro del modello top, con batterie di maggior capacità in grado di conferire prestazioni ancora più elevate.

    Altre Elettriche sul mercato

    Peugeot iOn (30.639 euro)
    Citroen C-Zero (30.641 euro)
    Renault Fluence Z.E. Dynamique (a partire da 28.750 euro)
    Renault Zoe (da 21.850 euro)
    Renault Twizy (da 6.990 euro)
    Renault Kangoo Z.E. (da 20.650 euro)

    1425

    Nuove auto elettriche 2015
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto EcologicheAuto ElettricheAuto nuove
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI