Uaz 469: torna in edizione limitata

Uaz 469: torna in edizione limitata

La Uaz 469 tornerà a essere commercializzata

da in Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Jeep, Jeep Patriot
Ultimo aggiornamento:

    uaz 469 nuova

    Torna la Uaz, l’auto con cui l’Armata Rossa vinse la Seconda Guerra Mondiale. Putin l’aveva anticipato qualche tempo fa, ma Berlusconi era rimasto scettico e aveva accettato la scommessa: acquistare una Patriot in caso di messa in produzione. Gli impianti si sono attivati e il premier dovrà acquistare un Suv russo al modico prezzo di 12.150 euro, grazie allo sconto del 10% applicatogli. La Uaz sarà prodotta presso la fabbica di Ulianovsk, sulle rive del Volga.

    Rispetto alla vettura che portò alla vittoria la Russia il secolo scorso, è decisamente più moderna (ma non troppo), diversa anche nel design del fuoristrada che all’epoca s’ispirò alla Jeep. Il bacino commerciale di riferimento del vecchio modello includeva ben 70 paesi in tutto il mondo, lasciando fuori solamente il continente oceanico.

    La nuova Uaz 469 è una due volumi 5 porte, destinata a essere anche esportata all’estero, come in passato. Sarà venduta a prezzi estremamente competitivi, ma anche la qualità dei materiali e della tecnologia di bordo non sarà il top del top. Inizialmente sarà commercializzata in tiratura limitata; solo 5.000 esemplari ne verranno prodotti, per celebrare i 65 anni dallo storico evento che la vide protagonista.

    Sarà disponibile in due versioni, sia con il tetto in metallo, che con il tetto in tela, in versione “safari”.

    Il prezzo si aggirerà intorno ai 290 mila e i 320 mila rubli. Non fatevi ingannare dai tanti zeri, si tratta di una cifra tra i 7 e gli 8.000 euro. Per fortuna anche in Russia qualcosa è cambiato dagli anni ’40, così la nuova Uaz 469 sarà dotata di servosterzo, freni a disco e motori leggermente più parsimoniosi ed eco friendly.

    La prima auto elettrica russa

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFuoristrada e SUVJeepJeep Patriot
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI