Uaz Tigr, praticamente indistruttibile

Uaz Tigr, praticamente indistruttibile
da in Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    Uaz Tigr

    Se ne vedono poche e chi ce l’ha se la tiene stretta come un cimelio, visto che si tratta di uno degli ultimi fuoristrada, vecchia maniera e, per questo, forse tanto affascinante.

    Parliamo della UAZ Tigr 2.7 costruita nell’ex Unione Sovietica, inizialmente soltanto come veicolo militare.

    La prima dote della UAZ è la robustezza infinita, in pratica, parliamo di un’auto veramente indistruttibile. Però, chi la guida, dovrà dimenticare tutti quegli agi cui la tecnologia ci ha abituati anche in auto. Niente, Airbag, aria condizionata e tutti quei dispositivi elettronici per la sicurezza di marcia; ciò significa anche, tanta fatica per guidare questa vettura e un pizzico di bravura in più ed esperienza di guida per non incorrere in problemi anche seri.

    La Tigr è disponibile con un unico propulsore, un 4 cilindri da 2,7 litri a benzina che ha consumi piuttosto alti, poco più di 7 chilometri con un litro di carburante. Raggiunge una velocità massima di 135 chilometri orari e ha una potenza di 128 cavalli.

    La vendita della UAZ Tigr è del tutto insignificante, in Italia, soprattutto da quando vetture di concezione moderna, anche in ambito dei SUV, hanno del tutto spiazzato fuoristrada come la Tigr, basti solo pensare che l’anno scorso, nel nostro Paese, sono state vendute appena 3 esemplari di quest’auto, che però ha il vantaggio di non costare tantissimo, visto che parte da 17.000 euro in su e soprattutto gode di una caratteristica quasi unica; non potrete distruggerla mai!

    270

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFuoristrada e SUV
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI