Un risveglio a 8 cilindri….

da , il

    Un risveglio a 8 cilindri….

    Siete di quelli che amano svegliarsi con il canto degli uccellini, inframmezzato al canto deciso del gallo…. Appartenete al passato e siete dei nostalgici dell’antica civiltà bucolica!

    Oggi ci si sveglia in altro modo, più deciso e, soprattutto, in linea coi tempi frenetici che viviamo. Ovvero, ci si desta con un bel rombo, sordo e cupo, di un 8 cilindri portato ai massimi regimi, che poco o nulla ha a che vedere col frastuono della strada dove abitate, troppo “inquinato” di rumori molesti e poco personali, come lo stridore dei freni degli autobus, i clacson nervosi e altre scocciature analoghe. Volete mettere un’accelerata, almeno a 5.000 giri di una supercar accanto al vostro letto…..

    Sui risultati, alla lunga, di questa insana abitudine, pare si svolgerà un simposio degli scienziati della materia, intanto, però, vi diciamo che se siete tanto “originali”, per non dire altro, da amare questi risvegli da autofficina, sul sito Gadgets a soli 37 euro è in vendita la sveglia più “destabilizzante” del momento che riproduce, appunto, il rombo di quell’8 cilindri di cui sopra. Se avete di queste velleità, ordinate l’accessorio e piazzatelo sul vostro comodino, oliando, ogni tanto, il meccanismo, evitando di avere, una mattina qualsiasi, un risveglio…. ingolfato!