Una Panda Panda Van, nuova, a 8.000 euro, la voglio!

da , il

    Fiat Panda Panda Van

    Cresce Fiat e non soltanto nei volumi di vendita e nella presentazione di nuovi modelli, ma anche nel rispetto dell’ambiente con l’immissione sul mercato di sempre nuove auto a basso impatto ambientale, un esempio di questo percorso ce lo da la Panda Panda Van che è possibile acquistare, già da questo mese, a soli 10.150 euro.

    Ma, visto che si parla di un veicolo commerciale a metano le cui emissioni inquinanti sono minori di 120 g/km, acquistare questa particolare Panda può rivelarsi un affare se si considera che si usufruirebbe di uno sconto di 2.000 euro per chi permuta un veicolo commerciale già Euro 0 o 1.

    La scelta verso questo veicolo è quanto mai felice e ciò, anche, incentivi a parte, grazie ad un ottimo propulsore di 1.200 cc., 8 valvole, che si alimenta a benzina/metano e, dunque, parliamo di una vettura ideale in città e laddove viggono i limiti di circolazione nelle aree chiuse al traffico per contrastare l’inquinamento.

    Ma la Panda Panda Van non soffre neanche della perdita di spazio derivata dalla presenza delle bombole del metano, visti che questi sono incassati e separati in due serbatoi più piccoli, per un totale di una capacità di 72 litri, in particolari nicchie ricavate nella vettura che ha lo stesso telaio della 4X4. E 72 litri di carburante consentono alla Van di percorrere oltre 300 chilometri e per un’auto che si muove soprattutto in città, l’autonomia è davvero tanta, se si considera,infine, che è sempre sfruttabile anche il serbatoio di benzina che nella Van non è stato sacrificato ed ha sempre una capacità di 30 litri.

    Insomma la Panda Panda Van coniuga al meglio le esigenze di mobilità anche per quelle aziende costrette a muoversi molto in città e che si servono di una flotta aziendale e che con la scelta di questo veicolo, non subiscano penalizzazioni dai divieti di traffico, altrimenti con grande danno alla propria attività.