Valvola EGR: prezzo, problemi e pulizia. Come pulirla

La valvola EGR è un componente del motore il cui scopo è diminuire le emissioni inquinanti di NOx. Il suo utilizzo può creare problemi, vediamo come risolverli, come pulirla e quanto costa.

da , il

    Valvola EGR: prezzo, problemi e pulizia. Come pulirla

    Cos’è la valvola EGR? A cosa serve? Quali problemi può provocare? Cominciamo dalla definizione di valvola EGR: è una sigla, in inglese, come al solito. EGR significa Exhaust Gas Recirculation, ricircolo dei gas di scarico. Non si tratta solo della valvola ma di un sistema complesso, la cui funzione è catturare una parte dei gas di scarico e immetterli nuovamente nel percorso di alimentazione del motore; significa che deve inviarli al collettore di aspirazione, da dove finiranno nella camera di combustione. Perché esiste questo sistema? L’obiettivo è diminuire le emissioni inquinanti di ossido d’azoto, i famigerati NOx, gas tossici per l’uomo.

    Dove si trova la valvola EGR? Proprio per la sua funzione, è collocata circa a metà strada fra il collettore di aspirazione e il collettore di scarico. Come funziona la valvola EGR? I gas di scarico (una percentuale piccola, al massimo il 15%) vengono intercettati dalla valvola, controllata da un apposito software installato nella centralina del motore; essi vengono poi diretti verso uno scambiatore di calore per abbassarne la temperatura, questa è la chiave del meccanismo. Infatti, questi gas freddi e inerti (non avendo più ossigeno non parteciperanno nuovamente alla combustione) una volta entrati nel cilindro ne abbasseranno ulteriormente la temperatura di esercizio. Poiché gli ossidi di azoto vengono prodotti proprio a causa delle alte temperature e pressioni nella camera di combustione, abbassare la temperatura di quest’ultima ne limiterà la produzione.

    VALVOLA EGR: PROBLEMI E COME RISOLVERLI

    Le valvole EGR furono introdotte inizialmente nei motori diesel, poiché questi producono una maggiore quantità di NOx rispetto ai motori a benzina (proprio perché lavorano a temperature e pressioni molto più alte); ma oggi anche questi ultimi ne sono provvisti, sebbene alcuni motori molto sofisticati abbiano sistemi di controllo che la rendono superflua. Tutto bene, quindi? No. I problemi della valvola EGR sono dovuti all’accumulo sulle sue pareti dei residui carboniosi della combustione. Quando si sporca la valvola EGR diventa intasata. Le conseguenze? Il motore funzionerà male. I sintomi di una valvola EGR sporca sono prevalentemente un andamento a strappi e a volte l’accensione della spia sul cruscotto che segnala un’avaria al motore.

    Quindi ad un certo punto diventerà necessaria una pulizia della valvola EGR. Quando pulirla? Ovviamente quando le incrostazioni diventano eccessive, a volte si deve addirittura sostituirla. Allora si deve pulire o sostituire la valvola EGR? Per capirlo è necessario smontarla. Tecnicamente si potrebbe anche farlo da soli, tuttavia si deve sapere quello che si sta facendo. Per cui è altamente consigliato rivolgersi ad un’officina.

    Valvola EGR: prezzo

    Quanto costa una valvola EGR nuova? Dipende da marca e motore, di solito un centinaio di euro, a cui si deve aggiungere però la manodopera. E’ più semplice ed economica la pulizia della valvola EGR. Il prezzo degli appositi kit di pulizia per la valvola EGR è abbastanza basso, bastano una trentina di euro. Ma poi si deve sapere come fare, altrimenti è indispensabile andare in officina e pagare la manodopera.