Veno: anteprima della sua supercar

da , il

    Veno: anteprima della sua supercar

    Un?azienda dell?Est Europa che poco ha a che fare con le auto blasonate se non nel tentativo un po? dispettoso in qualche modo di copiarle; parliamo della Veno Automotive che con la sua supercar tanto ha fatto che è riuscita a scopiazzare la Lamborghini LP640.

    Anche il colore è ripreso dalla LP640, il grigio e guardandola di primo acchito sembrerebbe che la vettura fosse formata da fibra di carbonio, ma così non è.

    Due i motori adottati, il primo è un 8 cilindri di provenienza Audi a 8 cilindri di 4,2 litri di cilindrata con una potenza che può giungere fino a 700 cavalli, ma dall?anno prossimo potrebbe fare la sua comparsa nella Veno anche un motore a 8 cilindri LS9 utilizzato dalla Corvette ZR1 e da quel momento potrebbe essere tutta un?altra musica.