Venturi Ecletic: la prima vera auto ad energia eolica e solare insieme

da , il

    Venturi Ecletic: la prima vera auto ad energia eolica e solare insieme

    A guardarla, sembra di trovarsi di fronte ad una vecchia carrozza dei tempi che furono, da una parte e il veicolo per l’allunaggio dall’altra, eppure, l’Ecletic Venturi, è ciò che la moderna tecnologia può fare oggi, nel tentativo, sempre più riuscito, di conciliare la mobilità con l’ambiente, con la realizzazione del primo veicolo ad energia eolica e solare, insieme.

    La vetturetta è ricoperta da un modulo di 2 metri e mezzo quadrati costituiti da celle fotovoltaiche in grado di immagazzinare il calore dei raggi del sole e, una sosta di appena un’ora è più che sufficiente per immagazzinare quell’energia in grado di far percorrere, senza indugi, alla Ecletic una distanza di un chilometro. Ma non è finita qui, le particolari turbine eoliche poste ai lati del veicolo, ce ne sono tre, sono a loro volta in grado di far marciare la vetturetta per ulteriori 15 chilometri, dopo che la Ecletic è stata esposta ai venti per otto ore.

    Certo, bisogna sperare che per tutta la notte, si sia alzato il vento, affinché la carica sia totale la mattina successiva, senno, l’alternativa è quella di collegare la vetturetta francese, in grado di erogare 22 cavalli di potenza, alla presa di corrente, come si fa col telefonino la sera a casa.

    Ma la cosa più stupefacente è che non ci troviamo di fronte ad un prototipo senza futuro, tutt’altro,l’Ecletic entrerà nel circuito commerciale a partire dal prossimo mese di novembre e costerà 24.000 euro, più IVA e si venderà esclusivamente al sito internet della Venturi.

    Certo, col tempo e, soprattutto quando l’Ecletic verrà venduta in numero maggiore avrà prezzi più accessibili, anche inferiori di 5/6.000 euro, quando, insomma, la vetturetta assurgerà ad un ruolo più incisivo di vettura di massa e non limitato a quello che, attualmente, con le prime 30 ordinazioni, da parte di alberghi e centri turistici, ha di auto di nicchia.

    Ciò anche in considerazione di uno sviluppo tecnologico che la vetturetta avrà col tempo, attualmente, ad esempio, ha un’autonomia di esercizio di appena 50 chilometri, pur raggiungendo una velocità massima di tutto rispetto, per un’auto del genere, 50 km/h, che offre tre posti a sedere e pesa 350 chilogrammi.

    Dotata di un’ottima tenuta di strada e dai vantaggi della propulsione elettrica in assenza dell’energia accumulata da sole e vento, Ecletic, mostra disagio nelle ripide salite, quando la velocità massima che riesce a realizzare non supera i 30 orari. Ma si sa, è un veicolo che ancora dovrà beneficiare di nuova e più perfezionata tecnologia e in questo, gli studi sono aperti per l’auto del futuro di cui, Ecletic, rappresenta un vero importante primo tassello.