Veritas RS3, uno sguardo al passato per un futuro radioso

Veritas RS3, uno sguardo al passato per un futuro radioso
da in Concept Car
Ultimo aggiornamento:

    Veritas

    Uno sguardo al passato, un passato che ha rappresentato per l’attuale produzione automobilistica mondiale la base di partenza sulla quale è stata edificata la prima pietra per l’inizio della attuale produzione.

    Veritas è proprio quel tassello di quel grande mosaico che nel dopoguerra immise nel mercato spider del tipo barchetta che montavano motori BMW a 12 cilindri di 6 litri di cilindrata con ben 670 cavalli di potenza e che, nonostante i tempi, godeva di una carrozzeria superleggera di appena 950 chilogrammi.

    Un’auto destinata a lasciare il segno, tant’è che all’inizio di questo nuovo millennio, la riproposizione in chiave moderna di questa concept, adesso denominata RS3, sembrò tanto interessante da dare l’imput per la presentazione della vettura definitiva che si presenta, nelle linee generali, come la precedente versione inizio anni cinquanta.

    Un progetto che potrebbe avere un seguito, soprattutto in tempi come questi, in cui il passato parrebbe portare con sé quei valori aggiuntivi al nostro vivere quotidiano.

    195

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept Car
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI