Salone di Parigi 2016

Video: Gumpert Apollo

Video: Gumpert Apollo

video: la straordinaria Gumpert Apollo

da in Audi, Auto sportive, Coupè, ferrari-enzo, Lamborghini Murcielago, Maserati mc12, Porsche Carrera GT, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Video: Gumpert Apollo

    Un breve ma intenso video ci racconta le gesta di Roland Gumpert e della sua creatura: l’Apollo, seria avversaria di Ferrari Enzo, Porsche Carrera GT, Maserati Mc12, Lamborghini Murcielago LP640 (solo per citare le più famose, alcune molto più costose di lei).

    Grazie alla sua bravura, negli anni Ottanta Audi ha vinto 25 gare del mondiale Rally e ha ottenuto per quattro volte il titolo del mondo nella disciplina. La Gumpert Apollo, secondo il costruttore, è la più alta sintesi tra caratteristiche stradali e anima da pista, tutte sapientemente condensate in una vettura. Già il design della Apollo evidenzia l’esigenza di dare una fortissima impronta stilistica a un’auto che vuole essere un punto di riferimento per chi ricerca emozioni speciali, ma anche un bolide con un’aerodinamica che permetta prestazioni assolute.

    A fronte di un peso di soli 1.100 kg, infatti, l’Apollo offre un motore v8 biturbo da 4.2 litri di cilindrata sistemato in posizione posteriore-centrale (la ripartizione dei pesi è per il 58% sul posteriore e il 42% all’anteriore) per una potenza massima di oltre 650 cavalli (e 850 Nm di coppia massima). Il telaio consiste in una rigida struttura in tubi di acciaio al cromo-molibdeno con integrata una cellula centrale (che crea l’abitacolo) in fibra di carbonio. Le prestazioni, ovviamente, sono al top della categoria: 360 km/h, da 0 a 100 in 3″, da 0 a 200 in 8″9. Così conciata, le manca solo di partecipare alla 24 Ore di Le Mans.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAuto sportiveCoupèferrari-enzoLamborghini MurcielagoMaserati mc12Porsche Carrera GTVideo Auto Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI