Video: parcheggio? No grazie

Il conducente di questa automobile impiega circa cinque minuti e mezzo a parcheggiare in uno spazio sufficiente a farci entrare un autobus

da , il

    Anche se la qualità video di questo filmato non è delle migliori, non ho resistito, ho dovuto caricare per forza questa scena che farà divertire di sicuro gli appassionati delle quattro ruote. Il conducente, non me ne vogliano le donne ma penso che sia di sesso femminile per il fatto che quando scende ha una borsa e i capelli lunghi, ma sbagliare è lecito, ci impiega circa cinque minuti e ventitré secondi ad effettuare un parcheggio che anche un anziano di ottanta anni potrebbe fare in venti secondi.

    Lo spazio a disposizione è tantissimo, quindi sembra alquanto strano vedere una cosa del genere. Ma andando avanti con il video si vede come il conducente si mette di traverso, quasi in posizione perpendicolare al parcheggio. Poi decide di provare di nuovo e in un modo o nell’altro riesce a parcheggiare. Ma nooo! Non è contento. Decide di riprovarci aggravando di nuovo la situazione. Eppure ce l’aveva fatta! Riparte, esce, si affianca nuovamente all’automobile che precede lo spazio tanto ambito e decide di rientrare in retromarcia. Il tutto si svolge con le risate continue degli autori del video, anche loro sono increduli e sbalorditi di fronte alla scena a cui stanno assistendo.

    Ma il conducente dopo una serie di manovre, decide che è arrivato il momento giusto per girare la chiave e spegnere il motore. Ce l’abbiamo fatta! Il parcheggio è servito. Ma non l’aveva parcheggiata meglio prima? Mah! Con tutta calma scende e si allontana dall’automobile. Chissà se ha fatto qualche smorfia di soddisfazione. Gli autori hanno fatto un applauso, ma forse c’era bisogno di un’ovazione.