Video: Renntech Mercedes SL 65 AMG Black Series

Renntech mette mano alla Mercedes SL 63 AMG Black Series e fa miracoli, riesce perfino a superare in cavalli il mitico Brabus e la sua Vanish da 800 cv

da , il

    La Mercedes Benz SL 65 AMG Black Series è una delle automobili stradali più potenti mai realizzate dal preparatore ufficiale della casa tedesca; evidentemente i 670 cavalli che eroga il 12 cilindri biturbo non sono stati considerati sufficienti dal tuner Renntech, il preparatore ha voluto rimaneggiare un esemplare della sportiva creando una supercar davvero estrema. La SL Black Series è stata realizzata in serie limitata da AMG la quale ha voluto fornire a pochi facoltosi clienti un’auto unica, capace di stupire e di regalare emozioni forti.

    Se con i 670 cavalli e i 1.000 Nm di coppia la SL 65 AMG Black Series è stata definita letale, è difficile trovare gli aggettivi adatti per definire il frutto del lavoro di Renntech; concentrandosi sull’ elaborazione del V12 Mercedes Benz il preparatore ha recuperato ulteriori 146 cavalli 356 Nm di coppia.

    La scheda tecnica della coupé viene quindi stravolta e proiettata verso l’alto, la potenza complessiva si attesta a 816 cavalli è la coppia massima raggiunge quota 1356 Nm.; con questi valori la creazione Renntech si colloca tra le special più potenti in circolazione, superando in potenza addirittura la Brabus Vanish.

    Renntech ha ottenuto questi sensazionali risultati modificando la ECU inserendo una mappatura molto spinta, ha maggiorato gli intercooler e installando componentistica speciale per l’impianto di scarico.

    Per questa Black Series così particolare è stato previsto un ulteriore upgrade, è possibile infatti installare un nuovo differenziale a slittamento limitato per ottimizzare la trazione e accentuare il carattere sportivo della SL.