Video: un parcheggio difficile

Il conducente di questa vettura si imbatte in un parcheggio che seppure non è facilissimo non è neanche impossibile, basta qualche manovra in più

da , il

    Dobbiamo ammettere che il parcheggio in questione non è dei più semplici. Ma non è neanche impossibile così come invece dimostra il conducente di questa Nissan Micra. Lo spazio tra l’albero e la macchina già posteggiata è sufficiente per inserire un’altra vettura. Basta allargarsi sulla sinistra e rientrare. Insomma questione di poche manovre in più, mica la fine del mondo. Mica si può rischiare per un parcheggio di falciare l’albero, di rovinare la fiancata della propria automobile o di quella già parcheggiata. Nooo!

    L’autista resta bloccato per diverso tempo indeciso sul da farsi: se abbandonare l’opera o continuare magari sperando di concludere e ottenere il titolo di campione. Il motore si accende e spegne varie volte, senza contare le violenze e gli abusi subiti dalla povera frizione. Ma noi siamo positivi. Siamo sicuri che ce la farà! Invece no! Abbandona e se ne va via sconsolato e rammaricato. Anche il cameraman commenta incredulo. Ma dopo il danno, come si suole dire, avviene la beffa. In pochi secondi una Lancia Ypsilon si parcheggia senza problemi! E non ci voleva mica tanto, non dovevi mica essere un campione di Formula1 per inserire la macchina in quel posto.

    Abbiamo assistito ancora una volta all’incapacità, in questo caso non si desume se uomo o donna, di un automobilista al volante e di come essere in possesso di una patente non sia garanzia di “buona guida”. Penso che storie del genere se ne vedono tutti i giorni in giro, soprattutto nei grandi centri urbani, la fortuna è riuscire a prenderli con una fotocamera e pubblicarli su Youtube, almeno possiamo ridere tutti quanti.