Volkswagen: addio a Porsche Cayenne e Panamera

Volkswagen: addio a Porsche Cayenne e Panamera

Ma la cosa più inverosimile è l’altra possibilità ventilata da Volkswagen, ovvero, quello di alienare, nel giro di sette anni, oltre la Porsche Cayenne anche la Porsche Panamera e quest’ultima possibilità appare ancora più inverosimile se si pensa non soltanto alle risorse riversate su questa sportiva coupè

da in Auto sportive, Fuoristrada e SUV, Porsche, Porsche Cayenne, Porsche Panamera, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Porsche Panamera

    Se davvero c’è un fondo di verità in ciò che starebbe per accadere in Casa Volkswagen-Porsche, tutto ciò sarebbe davvero incredibile, il Gruppo Volkswagen starebbe, in un ragionevole lasso di tempo, per cancellare due vetture importanti di Casa Porsche, la Porsche Cayenne e la neonata Panamera.

    La vicenda assume i connotati dell’assurdo e del giallo insieme per diverse ragioni, la prima, il successo che in un momento difficile qual è l’attuale nel mondo dell’auto, sta tuttavia ottenendo la Porsche Cayenne che s’è insediata nel mondo dei Suv di lusso, un segmento difficile sicuramente ma che, nonostante la novità per Porsche, è riuscita a dominare con decisione la propria nicchia di mercato al punto da realizzare una derivata ibrida della Cayenne, fatto quest’ultimo che ha richiesto ingenti risorse.

    Ma la cosa più inverosimile è l’altra possibilità ventilata da Volkswagen, ovvero, quello di alienare, nel giro di sette anni, oltre la Porsche Cayenne anche la Porsche Panamera e quest’ultima possibilità appare ancora più inverosimile se si pensa non soltanto alle risorse riversate su questa sportiva coupè, ma all’attesa che ha preceduto la nascita di questo modello che ha voluto fortissimamente sfidare gli eventi avversi del mercato dell’auto contemporaneo.


    A questo punto è giusto chiedersi se questa possa essere una sorta di lucida “follia” da parte di Volkswagen e se è sufficiente credere che nei disegni futuri della Casa di Wolfsburg ci possano essere quelli di un dominio indiscusso dei modelli Volkswagen nei segmenti relativi alle coupè ed ai Suv, al punto da sbaragliare un competitor importante per Audi e, appunto, Volkswagen o se tutta l’intera dissertazione posta in essere dal celebre marchio, non possa essere letto sotto un’altra forma, ad esempio, quella di allertare i vertici Porsche avvertendoli che adesso a dettare leggi ed editti ci pensa solo la capogruppo e nessun altro; staremo a vedere!

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveFuoristrada e SUVPorschePorsche CayennePorsche PanameraVolkswagen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI