NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Volkswagen Amarok Canyon, un prototipo di veicolo commerciale al Salone di Ginevra 2012

Volkswagen Amarok Canyon, un prototipo di veicolo commerciale al Salone di Ginevra 2012

Al Salone di Ginevra il reparto Veicoli Commerciali Volkswagen presenta l'Amarok Canyon, uno studio di stile sul pick-up per esaltare sportività e versatilità

da in Auto nuove, Concept Car, Pick up, Salone auto, Salone di Ginevra 2017, Veicoli Commerciali, Volkswagen, Volkswagen Amarok
Ultimo aggiornamento:

    ShowPublicPhoto1

    Al Salone di Ginevra 2012, che da oggi apre le porte per la stampa specializzata, la divisione Veicoli Commerciali di Volkswagen presenterà la Amarok Canyon. Si tratta di uno studio di stile che sfrutta come base il pick-up del produttore tedesco per mostrare le grandi potenzialità e l’estrema versatilità del veicolo di partenza. Il prototipo presenta un’altezza da terra maggiore di 85 mm rispetto all’Amarok attualmente in vendita, grazie all’utilizzo di un kit ‘body lift’ e di pneumatici di dimensioni più generose (275/65 R18) montati su cerchi in lega modello Durban con finitura mista brunita/argentata. Esteticamente ci sono parecchi particolari inediti volti a sottolineare il profondo legame con il mondo degli sport estremi.

    Sul tetto sono installati 4 fari supplementari, mentre il posteriore sfoggia due gruppi ottici scuri che rendono ancora più ‘cattivo’ l’aspetto dell’Amarok Canyon. Vista la maggior altezza da terra sono state inserite due pedane laterali, che quansi è in movimento vengono automaticamente richiuse per non essere d’intralcio al veicolo soprattutto sui terreni accidentati.

    ShowPublicPhoto Amarok Canyon
    Questo speciale allestimento è stato pensato soprattutto per chi pratica kayak freestyle, e infatti anche nelle immagini ufficiali è possibile vedere due kayak in fibra di carbonio comodamente alloggiati sulla superficie di carico. Anche nell’abitacolo sono presenti alcune personalizzazioni rispetto al pick-up standard: sedili in pelle bicolore, con cuciture che richiamano il coloro rosso-arancione della carrozzeria (che in Volkswagen chiamano Baladi Orange) e sono riprese anche sul volante a 3 razze e sulla leva del cambio. Sotto il cofano c’è un 2.0 TDI biturbo da 180 cavalli, con una coppia massima di 400 Nm disponibile tra 1.500 e 2.250 giri. La potenza del propulsore è abbinata alla trazione integrale inseribile 4Motion e bloccaggio del differenziale sull’asse posteriore, consentendo di non avere problemi neppure sui terreni più difficili.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveConcept CarPick upSalone autoSalone di Ginevra 2017Veicoli CommercialiVolkswagenVolkswagen Amarok
    PIÙ POPOLARI