Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Arteon, la nuova CC al Salone di Ginevra 2017

Volkswagen Arteon, la nuova CC al Salone di Ginevra 2017

Coupé quattro porte, ampio bagagliaio e uno stile inedito per il frontale

    Volkswagen Arteon, la nuova CC al Salone di Ginevra 2017

    Volkswagen Arteon là dove c’era Volkswagen CC. La variante coupé della Passat si prepara al debutto, atteso al Salone di Ginevra 2017. Non sarà esattamente la sovrapposizione della vecchia CC, andrà a offrire contenuti superiori, che la avvicinino al segmento delle ammiraglie di lusso. Un “ponte” tra l’attuale Passat e quella che fu la Phaeton.
    Aspettiamoci un prodotto da 4 metri e 80 centimetri di lunghezza, dimensioni che la Volkswagen Sport Coupé GTE Concept presentò due anni fa. E da quel concept la Arteon si sviluppa. Conserva il bel profilo sportivo e rastremato verso la coda, ma non solo.

    E’ una coupé quattro porte che promette spazio interno da gran stradista, un bagagliaio molto ampio e, soprattutto – qui la differenza rispetto a una coupé 4 porte classica – l’apertura del portellone estesa al lunotto. E’ una fastback, in grado di proporre proporzioni affascinanti senza perdere in praticità d’uso.

    Volkswagen Arteon non servirà solo per aggiungere un tassello all’offerta del marchio di Wolfsburg, con caratteristiche tecniche mutuate dalla Passat, dai propulsori alla tecnica telaistica, fino alle soluzioni multimediali.

    Arteon introduce una drastica evoluzione del design del frontale. Finalmente si osa con una calandra dalla spiccata personalità. I bozzetti rilanciati da Volkswagen anticipano un frontale dominato dalla griglia con profili orizzontali, non solo nella parte superiore, sul medesimo piano dei gruppi ottici, ma anche là dove troverà posto la targa.
    Integrazione che coinvolge anche le luci a led, i cui elementi diurni si uniscono con i profili della griglia.

    Volkswagen Arteon

    Ancora una volta, proprio Sport Coupé GTE Concept aveva indicato la strada da seguire, Arteon si uniforma e il risultato si annuncia molto interessante. Il bozzetto della fiancata mette in luce altri particolari chiave dello stile: uno sbalzo anteriore ridotto, la linea del tetto ad arco, una linea di cintura alta e superfici vetrate ridotte, proseguendo con le giuste nervature sopra i passaruota e nella zona interna al passo, per movimentare la silhouette.

    Appuntamento a inizio marzo per scoprirla dal vivo, insieme alla scheda tecnica. Sul mercato il debutto è previsto nel corso dell’estate.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveCoupèSalone autoSalone di Ginevra 2016Volkswagen

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI