Salone di Parigi 2016

Volkswagen Beetle Fender Edition, versione speciale per gli amanti della famosa chitarra [FOTO]

Volkswagen Beetle Fender Edition, versione speciale per gli amanti della famosa chitarra [FOTO]

Presentata a Lipsia la nuova Volkswagen Beetle Fender Edition, che rende omaggio al produttore di chitarre con particolari esclusivi

da in Allestimenti speciali, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Auto nuove, Volkswagen, Volkswagen Maggiolino
Ultimo aggiornamento:

    A Lipsia, all’Auto Mobil International che si è appena concluso, è stata presentata una versione speciale delle nuova Volkswagen Beetle, la Fender Edition. Si tratta di un allestimento particolare che omaggia il leggendario produttore di chitarre elettriche e che presenta alcuni dettagli esclusivi sia per quanto riguarda l’esterno che l’interno. La Fender Edition non è una vettura totalmente inedita: la si era già vista come concept al Salone di Francorforte del 2011 dove aveva destato la curiosità dei visitatori. La personalizzazione esterna parte dai cerchi in lega da 18 pollici ‘Disc’, che come il nome può far intuire sono dotati di un disco cromato che occupa quasi totalmente la porzione centrale. Il disegno scelto per le ruote definitive è quindi differente rispetto a quelle viste sul prototipo, più tradizionali, e conferisce un certo sapore vintage all’intera auto.

    L’allestimento Fender si distingue poi per le calotte degli specchietti cromate e i badge identificativi presenti sulla carrozzeria. Peccato che non si sia scelto di privilegiare l’aspetto retrò mantenendo i due piccoli terminali di scarico centrali della concept, molto simili a quelli dei vecchi Maggiolini.

    A livello tecnico la Fender Edition non prevede novità sostanziali: il motore è il 2,0 litri turbobenzina ad iniezione diretta in grado di erogare una potenza di 200 cavalli. La personalizzazione dell’allestimento tuttavia continua anche all’interno dell’abitacolo, dove è possibile trovare una vera chicca. La modanatura della plancia è rivestita con un pannello di legno con una finitura a doppia tonalità che riprende quella tipica delle chitarre Fender. Si tratta certamente di un particolare piacevole e di classe che sottolinea l’esclusività dell’allestimento. A completare la dotazione di serie c’è un impianto audio da 400 Watt dotato anche di porta USB.
    A pochi mesi dall’uscita della nuova generazione della Beetle, che da noi in Italia si chiama Maggiolino, la Casa di Wolfsburg cerca di cavalcare l’onda del successo proponendo anche questa versione speciale. La Volkswagen Beetle Fender Edition arriverà presto sulla maggior parte dei mercati europei, anche se il prezzo non è ancora stato comunicato.

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Allestimenti specialiAnteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012Auto nuoveVolkswagenVolkswagen Maggiolino Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI