Volkswagen Beetle R, nuova versione per il Maggiolino

Il nuovo Maggiolino è stato svelato ufficialmente durante il Salone di Shanghai 2011 e il Salone di New York 2011, ma potrebbe presto arrivare anche la versione R

da , il

    Volkswagen Beetle R, nuova versione per il Maggiolino

    La nuova Volkswagen Beetle è stata presentata durante il Salone di Shanghai 2011 e il Salone di New York 2011, alcune indiscrezioni sostengono che la versione R, lanciata sulla Golf e sulla Scirocco di recente sarà disponibile anche per la Beetle R che potrebbe essere la prossima a montare il propulsore 4 cilindri 2.0 litri TSI turbo da 265 CV e 350 Nm. Le prestazioni di questo Maggiolino saranno simili a quelle della Golf, con una accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi e una velocità massima autolimitata a 250 km/h.

    Rispetto alla media di segmento C, la Beetle R sarebbe più interessante. Qualora i vertici della casa automobilistica tedesca decidessero davvero di iniziare la produzione di questo nuovo modello pare sicuro che sarà dotata di assetto ribassato e della trasmissione DSG a doppia frizione, mentre incerta è l’introduzione della trazione integrale 4 Motion come sulla Golf. Per quanto riguarda gli esterni, la Beetle R avrà un’aerodinamica nuova: uno spoiler apposito, nuove prese d’aria, doppi terminali di scarico sportivi, luci LED specifiche e altri dettagli per renderla più aggressiva.

    Per quanto riguarda gli interni invece ci saranno i sedili e il volante sportivi e la pedaliera in alluminio. La Volkswagen Beetle ha delle dimensioni maggiori rispetto al modello precedente e sarà commercializzata in Italia a partire dal prossimo autunno. Per la nuova versione della Beetle la casa automobilistica tedesca ha puntato a una evoluzione dello stile, per rendere il look della vettura più moderno e offrire un maggiore spazio a bordo agli occupanti.