Volkswagen City Export, la low cost tedesca

da , il

    La Volkswagen City-Export, la low cost tedesca

    Anche Volkswagen si ?tuffa? nel low cost e lo fa con una concept car di prossima presentazione al prossimo Salone di Francoforte, la vettura, probabilmente, si chiamerà, City Export.

    La city car tedesca sarà omologata per 4 persone, avrà motore posteriore, quasi sicuramente, a 3 cilindri. Dovremmo vedere la piccola tedesca nel 2010 e dovrebbe essere caratterizzata da bassissimi consumi e impatto ambientale ai minimi storici.

    Da segnalare che, secondo la Volkswagen, di questa city car ne verranno costruite due versioni, una per il mercato interno europeo che, al costo di 8.000 euro, circa, avrà una buona dotazione di serie che comprenderà clima, diversi airbag nei punti nevralgici della vettura, servosterzo, mentre, la versione per i mercati emergenti del mondo e fra questi, India, Russia, Brasile, Cina, dovrebbe costare intorno ai 6.000 euro, con una dotazione di serie più ridotta e, in questi Paesi, il marchio che campeggerà nell?auto sarà quello di Skoda, anzicchè Volkswagen.