Volkswagen E-Bugster Concept, immagini del prototipo al Salone di Detroit 2012

Volkswagen presenta al Salone di Detroit 2012 una concept car che è stata realizzata sulla base della nuova e terza generazione di Beetle

da , il

    Volkswagen E-Bugster Concept, immagini del prototipo al Salone di Detroit 2012

    Volkswagen presenta al Salone di Detroit 2012 in programma dal 9 al 22 gennaio, una concept car che è stata realizzata sulla base della nuova e terza generazione di Beetle. Queste sono le prime immagini e le prime informazioni, a distanza di poche ore dall’inizio della manifestazione statunitense, della nuova E-Bugster Concept. La concept car è ispirata non solo alla vettura dell’azienda automobilistica tedesca, ma anche alla Volkswagen Ragster Concept che il brand svelò durante il 2006, proprio al Salone di Detroit.

    Per quello che riguarda le modifiche estetiche, la carrozzeria di Volkswagen E-Bugster Concept, è stata dotata di un tetto più basso di 7,4 centimetri rispetto a Volkswagen Maggiolino 2011 e di una forma più massiccia e bombata. Per quanto riguarda invece la parte meccanica la nuova Volkswagen E-Bugster Concept viene equipaggiata con un motore elettrico che è in grado di esprimere 116 cavalli e 270 Nm di coppia massima.

    Questo viene abbinato ad un pacchetto di batterie agli ioni di litio, che è installato nella parte posteriore della vettura, da 315 chilogrammi che permette un’autonomia approssimativa di 160 chilometri e che può essere ricaricato per l’80% in trenta minuti circa con alimentazione a 120V e 240V. Non è ancora chiaro se la Volkswagen E-Bugster Concept sarà prodotta. Per saperne di più e avere maggiori informazioni a disposizione non resta che attendere qualche ora.