Volkswagen E-Bugster: nuovo concept che anticipa il Maggiolino Cabrio [FOTO]

Volkswagen E-Bugster: nuovo concept che anticipa il Maggiolino Cabrio [FOTO]

Volkswagen E-Bugster

Al Salone automobilistico di Pechino 2012, in programma dal 25 aprile al 2 maggio, la casa tedesca di Wolfsburg svelerà in anteprima mondiale la nuova Volkswagen E-Bugster. Avevamo già visto la Volkswagen E-Bugster Concept al Salone di Detroit 2012 a gennaio, ma a dispetto del nome il modello che andiamo a presentare in questo articolo è una nuova versione del prototipo tedesco, che però ne mantiene inalterato la denominazione. Infatti la nuova E-Bugster è una vettura scoperta a differenza della precedente versione, che aveva i tratti di una coupè: tra le righe di questo esercizio di stile da parte di VW leggiamo chiaramente anche l’intenzione di voler anticipare le forme della nuova Volkswagen Maggiolino Cabrio. In più la Volkswagen E-Bugster, come sottolinea la ‘E’ nel nome, è una vettura elettrica che può anticipare eventuali modelli futuri a zero emissioni per i quali la casa non ha ancora confermato o smentito niente in particolare.

  • Volkswagen E-Bugster frontale
  • Volkswagen E-Bugster coda
  • Volkswagen E-Bugster vista laterale
  • Volkswagen E-Bugster fiancata

La Volkswagen E-Bugster in versione scoperta vanta le stesse caratteristiche tecniche del modello chiuso da cui deriva: di base monta un motore elettrico alimentato da un batterie agli ioni di litio dal peso di soli 80 kg dotate di una capacità di 28.3 kWh e poste in un apposito vano dietro ai sedili. L’unità è capace di sviluppare 270 Nm di coppia e di erogare una potenza massima di 85 kW, pari a circa 116 cavalli, ed posto sotto al cofano anteriore, secondo uno schema tradizionale. Le prestazioni sono molto interessanti per essere una vettura elettrica: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 10,8 secondi, mentre la velocità massima non viene dichiarata. L’autonomia è nella media: la Volkswagen dichiara che si possono percorrere fino ad un massimo di 180 chilometri con un solo pieno di elettricità. Per la ricarica delle batterie, poi, è stato previsto un collegamento DC (il bocchettone per la ricarica è posto sul parafango posteriore destro) con il quale si può ricaricare in 35 minuti il pacco batterie ad una normale colonnina di ricarica.

Parlando di dimensioni, la concept car tedesca è lunga 4.278 mm ed è larga 1.838 mm. L’altezza è molto contenuta e misura 140 cm precisi. L’estetica, invece, mostra le stesse precise caratteristiche che avevamo già visto sulla E-Bugster Concept a Detroit, con l’unica novità del padiglione rimovibile. Infatti la nuova Volkswagen si può trasformare da coupè a roadster in poche e semplici mosse, grazie alla praticità del tetto rigido.

L’arrivo del Maggiolino Cabrio è previsto per il corso del 2012, infatti il progetto è in una fase avanzata del suo sviluppo come testimoniato dalle numerose foto spia apparse nel corso di questi mesi.

461

Segui AllaGuida

Sab 21/04/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici