Motor Show Bologna 2016

Volkswagen e-load Up!: prezzi, autonomia e capacità di carico [FOTO]

Volkswagen e-load Up!: prezzi, autonomia e capacità di carico [FOTO]

La famiglia di modelli della Volkswagen Up! si va sempre più ampliando

da in Auto 2014, City car, Furgoni, Volkswagen, Volkswagen UP
Ultimo aggiornamento:

    La famiglia di modelli della Volkswagen Up! si va sempre più ampliando. Dopo l’arrivo delle versioni a gas, della Cross e della recentissima variante elettrica, i manager tedeschi hanno pensato anche ad una versione per chi lavora ed ha bisogno di un’ampia capacità di carico. Sulla passerella del Salone dell’auto di Francoforte 2013 accanto alla già citata VW e-up! ha sfilato in anteprima la Volkswagen e-load up! che ora si presta al debutto ufficiale in listino. Si tratta di un piccolissimo furgoncino, che mantiene le stesse identiche dimensioni esterne della Up! normale, studiato per chi si trova a dover fare i conti, tutti i giorni, con le anguste vie del centro. Grazie alla sua lunghezza di 3,54 metri ed alla sua larghezza di 1,64 metri, la piccola di Wolfsburg è estremamente agile in tutte le situazioni, anche le più difficili.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA AGOSTO 2016

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA AGOSTO 2016

    Non lasciatevi trarre in inganno, però. Nonostante derivi da una piccola citycar, la Volkswagen e-load up! è capace di stivare all’interno del suo vano di carico fino a 1.400 litri, con una portata utile di 306 kg. La si può riconscere già esteticamente per l’assenza di vetratura sugli sportelli posteriori, dove al posto dei finestrini troviamo due pannelli in tinta con la carrozzeria. Al posteriore resta, invece, l’ampio lunotto che funge anche da portellone, che permette l’accesso al bagagliaio, sapientemente allestito con numerosi vani portaoggetti nascosti o con numerosi accessori utili per la trattenuta degli oggetti stivati. In aggiunta a tutto ciò, il sedile del passeggero anteriore può essere abbattuto: in questo modo anche gli oggetti più lunghi non saranno un problema.

    I più attenti avranno già capito che la “e” nel nome tradisce la natura ecologica della sua alimentazione. Infatti la citycar furgonata Volkswagen è mossa da un compatto motore elettrico da 60 kW di potenza massima (circa 82 cavalli) in fase di picco, che scendono a 40 kW nell’uso normale, con una coppia motrice di ben 210 Nm. Grazie al pacco batterie agli ioni di litio da 18,7 kWh, è capace di 160 km di autonomia massima. A livello di prestazioni, la VW ha dichiarato una velocità massima di 130 km/h ed uno scatto da 0 a 100 km/h in 12,4 secondi.

    La batteria è agli ioni di litio e la sua massima capacità è pari a 18,67 kW. Per ricaricarla, la Casa madre propone il CCS, nonché un sofisticato sistema di carica combinato che adopera sia la corrente continua che quella alternata e per ricaricarla almeno dell’80% basta solamente mezz’ora di tempo.

    Ma questo non è tutto. Volkswagen e-load Up!, oltre alla motorizzazione elettrica, vede sotto al cofano la possibilità di far adottare anche due altre alimentazioni giusto per accontentare una nicchia ben ampia di clientela: benzina e Metano.

    Il suo prezzo di listino varia non di poco optando per una versione piuttosto che di un’altra. E’ noto infatti che la variante elettrica ha un prezzo che parte da 20.046 Euro, per passare agli 11.722 Euro della variante ecologica a Metano fino ai “contenuti” 9.222 Euro di quella con propulsione a benzina.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA AGOSTO 2016

    577

    Salone di Pechino 2014, le auto esposte
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014City carFurgoniVolkswagenVolkswagen UP

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI