Volkswagen Gen.E Concept 2017: la berlina elettrica da 400 km di autonomia [FOTO]

La casa tedesca svela la sua nuova compatta a zero emissioni, ancora in versione prototipo. Promette un'autonomia interessante, ben 400 km.

da , il

    Volkswagen Gen.E Concept 2017. Questo il nome dell’ultima nata in casa Volkswagen, che però per il momento è ancora nelle vesti di prototipo. Scarse le foto ufficiali e le informazioni in merito al momento, ma restiamo in attesa di sviluppi nei prossimi giorni. La vettura è stata svelata in occasione dei Future Mobility Days, un evento che si tiene in Germania.

    Cominciamo dallo stile: a giudicare dalle immagini ufficiali, la Volkswagen Gen.E Concept sembra proprio una versione futuristica della Golf. Si presenta con le proporzioni di una hatchback, due volumi e tre porte, con forme spigolose e diverse trovate aerodinamiche per ridurre la resistenza all’aria. Ad esempio ci sono: un ampio spoiler sul lunotto posteriore, cerchi in lega aerodinamici, finlets al posteriore ed altro ancora.

    Le fiancate hanno un aspetto moderno, ma allo stesso tempo non cedono a trovate di stile troppo cariche: gli sportelli sono “lisci”, con maniglie nascoste nella carrozzeria. Il frontale, invece, denota un certo family feeling con la VW XL1, con luci diurne a LED dalla forma a C. La presa per la ricarica delle batterie è al centro del cofano.

    Tra i dettagli rilasciati dalla Volkswagen segnaliamo la presenza di batterie di ultima generazione agli ioni di litio, che dovrebbero garantire un’autonomia massima di oltre 400 km. Il motore elettrico è stato ottimizzato per ridurre i consumi di energia e ad aumentare all’efficienza massima c’è anche il telaio leggero, comunque progettato per offire il massimo della sicurezza in caso di impatto.

    Tra gli aspetti più curiosi c’è il fatto che la VW ha dichiarato che la Gen.E Concept possa lavorare con dei robot autonomi mobili. Ossia? Ad esempio si può usare un robot che connette automaticamente la vettura alla spina per la ricarica delle batterie. Questo genere di robot è stato pensato per essere usato nei parcheggi sotterranei o nei parcheggi multipiano. .