Volkswagen Golf 7: motori, pacchetto sportivo in arrivo? [FOTO]

da , il

    Volkswagen Golf 7 sport edition

    La casa tedesca di Wolfsburg sta veramente puntando tutto sulla nuova Volkswagen Golf 7. Dopo averla svelata ad inizio settembre contestualmente alla presentazione a Berlino, l’ha poi svelata al pubblico mondiale al Salone di Parigi 2012 che si sta tenendo in questi giorni. La kermesse parigina è stata anche l’occasione di svelare due concept che anticipano due future varianti della gamma: parliamo, ovviamente, delle Volkswagen Golf 7 GTI e Volkswagen Golf 7 BlueMotion, rispettivamente la variante ad alte prestazioni e quella dai bassi consumi ed emissioni. Sono però sfuggite in rete le primissime immagini di un misterioso kit estetico, che è destinato a rendere lo stile della media tedesca più aggressivo del normale, mediante l’introduzione di alcune appendici estetiche. Come potete vedere dalle immagini, il frontale sfoggia una nuova fascia paraurti, che nella parte inferiore include adesso uno splitter con la lamella centrale in nero opaco.

    Lo splitter anteriore sembra essere proseguito idealmente dalle minigonne sulle fiancate, che hanno un design piuttosto appariscente ed in grado di far apparire l’auto quasi più bassa da terra. Anche i cerchi in lega sono inediti, con un design a 12 razze e vernice in grigio scuro lucido: il diametro, non dichiarato, sarà credibilmente di 18 pollici, con pneumatici 225 barra 40. Spoiler sopra al lunotto, doppio terminale di scarico cromato ed un nuovo paraurti sportivo sono gli elementi che in Volkswagen hanno pensato per caratterizzare la nuova Volkswagen Golf 7 con pacchetto sportivo.

    Al momento non disponiamo ancora di immagini che riguardino gli interni, che però, stando alle anticipazioni, dovrebbero avere un allestimento specifico. In particolare troveremo un nuovo rivestimenti per i sedili (che probabilmente saranno anche più profilati del normale), mentre volante e pomello del cambio avranno un design inedito sportivo. La pedaliera, infine, così come altre finiture sarà in alluminio spazzolato.

    Non ci resta che aspettare il rilascio di ulteriori dettagli in merito: al momento non conosciamo neppure il prezzo di questi optional dal sapore “racing”.

    Volkswagen Golf 7: motori

    La nuova Volkswagen Golf 7 sarà quindi disponibile con il 1.2 TSI da 105 CV, con il 1.4 TSI da 122 CV e con il 1.4 TSI da 140 CV, tutti proposti con la doppia opzione del cambio manuale a sei rapporti o dell’automatico DSG a sette. Questi propulsori vanno ad aggiungersi al 1.2 TSI da 85 CV, al 1.8 TSI da 180 CV e ai TDI 1.6 e 2.0 da 105 CV e 150 CV. Il 1.4 TSI da 140 CV vanta inoltre la tecnologia ACT (active cylinder management) che disattiva 2 cilindri in condizioni di carico costante. La trazione integrale 4Motion viene al momento offerta per le sole 1.6 TDI da 105 CV e 2.0 TDI da 150 CV, entrambe abbinate al cambio manuale.

    ALTRI ARTICOLI SULLA NUOVA VOLKSWAGEN GOLF 7 DI ALLA GUIDA

    PREZZI

    SCHEDA TECNICA

    MOTORI

    VERSIONE 3 PORTE

    VERSIONE GTI

    CONFRONTO Volkswagen Golf 7 vs Alfa Romeo Giulietta

    CONFRONTO Volkswagen Gol 7 vs Ford Focus