Volkswagen Golf GTD: anteprima

Volkswagen Golf GTD: anteprima

La Volkswagen Golf GTD si avvarrà di un motore di 2,0 litri di cilindrata TDI in grado di erogare una potenza di 170 cavalli in grado di far “ volare “ la vettura, in fatto di accelerazione, da 0 a 100 orari in appena 8 secondi e facendo raggiungere all’auto una velocità massima di 220 km/h

da in Anteprima auto, Auto 2009, Volkswagen, Volkswagen Golf
Ultimo aggiornamento:

    volkswagen golf gtd

    Un Salone dal nome sicuramente meno roboante rispetto ai più noti che ben conosciamo è quello relativo al Salone di Lipsia, meno conosciuto ma ugualmente importante e stavolta almeno per quanto ci riguarda, molto interessante, visto che in tale rassegna automobilistica troveremo la Volkswagen Golf GTD.

    Ovvio che stiamo parlando di un’auto diesel che mantiene intatto il suo smalto di vettura sportiva utile per completare la gamma di versioni relative al nome più famoso nell’ambito dell’auto media mai costruita fino adesso.

    La Volkswagen Golf GTD si avvarrà di un motore di 2,0 litri di cilindrata TDI in grado di erogare una potenza di 170 cavalli in grado di far “ volare “ la vettura, in fatto di accelerazione, da 0 a 100 orari in appena 8 secondi e facendo raggiungere all’auto una velocità massima di 220 km/h. Eppure, sorpresa molto piacevole soprattutto di questi tempi, la vettura è in grado di percorrere con un solo litro di gasolio non meno di 20 chilometri emettendo solamente 139 grammi di CO2 per chilometro.


    Non è semplicisimo riconoscere la Volkswagen Golf GTD dalle altre versioni tradizionali, ma con un minimo di attenzione, cogliamo, ad esempio, i cerchi in lega leggera diversi da tutte le altre versioni, idem per l’assetto ribassato; elementi che fanno poco la differenza, visto che la vera diversità sta tutta sotto il cofano!

    255

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009VolkswagenVolkswagen Golf
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI