Salone di Parigi 2016

Volkswagen Golf GTD Variant: prezzi e scheda tecnica [FOTO]

Volkswagen Golf GTD Variant: prezzi e scheda tecnica [FOTO]
da in Auto 2015, Auto nuove, Auto sportive, SW Station Wagon, Volkswagen
Ultimo aggiornamento: Venerdì 19/06/2015 17:49

    Volkswagen Golf GTD Variant

    La sportività a gasolio nacque nel 1982 per Golf. Oltre trent’anni dopo, si mescola con la formula station wagon e dà vita a Volkswagen Golf GTD Variant. Praticamente una novità assoluta. Potrebbe sembrare un copia-incolla dei contenuti stilistici della berlina, ma così non è, perché i 4 metri e 56 centimetri di lunghezza della Variant disegnano tutt’altre proporzioni, decisamente avvincenti. La sportività è il timbro principale del modello, da sposare con la capacità di carico che t’aspetteresti da una station: 605 litri nel caso specifico.

    Lo stile

    Perché sceglierla rispetto a una Variant da 150 cavalli? Basta guardarla. Paraurti anteriore sportivo GTD, con griglia a nido d’ape e i profili più esterni che inglobano i fendinebbia; luci bi-xenon di serie, logo GTD sul listello cromato che accompagna il badge al centro: l’anteriore si presenta così. Sarà la colorazione grigio fumo, ma la Variant più sportiva (per ora, in attesa che la R arrivi su strada) brilla per eleganza, sottolineata dalle barre longitudinali sul tetto nere, così come la linea dei finestrini. Minigonne più marcate e cerchi in lega da 17 pollici Curitiba, fanno parte della dotazione di serie. Inutile dire come i cerchi da 18 pollici diano tutta un’altra resa alla fiancata; si potranno avere in optional, al pari dei sedili in pelle Vienna o in Alcantara, dei vetri privacy, delle pinze dei freni rosse e del Drive Mode Select. Standard, invece, l’altezza da terra ridotta di 15 millimetri.

    Prestazioni

    Volkswagen Golf GTD Variant (2)

    L’anteprima assoluta di Volkswagen Golf GTD Variant è stata al Salone di Ginevra 2015, palcoscenico sul quale esibisce anche il lato B con fari bruniti e doppio terminale di scarico cromato. Detto dello stile, va raccontata la tecnica. Nota se si conosce la Golf GTD. Motore turbodiesel Tdi 2 litri da 184 cavalli e 380 Nm, sulla station wagon assicura un’accelerazione da zero a cento in meno di 8 secondi, 7″9 per la precisione, a fronte di consumi contenuti in 4.4 litri/100 km nel misto (22,7 km/l con cambio manuale, 20,8 km/l col cambio DSG). Prestazionalmente siamo 4 decimi oltre il dato della berlina nello zero-cento, mentre la velocità massima di 230 km/h è raggiungibile anche sulla Variant. Il cambio è un manuale 6 marce ma è disponibile in listino anche la versione dotata del comodo DSG (robotizzato a doppia frizione a sei velocità).

    Principali dotazioni di serie:

    - Airbag per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile)

    - Airbag per la testa per passeggeri anteriori e posteriori

    - Airbag laterali integrati negli schienali dei sedili anteriori

    - Airbag per le ginocchia lato conducente

    - Appoggiatesta anteriori ottimizzati contro il colpo di frusta WOKS

    - ESC con assistente di controsterzata e stabilizzazione del rimorchio, ABS, ASR, EDS, MSR

    - Sistema di frenata anti collisione multipla

    - Fatigue Detection

    - Differenziale autobloccante XDS+

    - Sterzo progressivo

    - Cerchi in lega Nogaro 7,5J x 18”, pneumatici 225/40 R18

    - Assetto sportivo abbassato di 15 mm

    - Hill Holder

    - Fendinebbia con luci di svolta

    - Sedili anteriori sportivi, regolabili in altezza e con regolazione lombare

    - Pedaliera sportiva in acciaio

    - Climatizzatore automatico Climatronic

    - Radio Composition Media con schermo touchscreen a colori da 6,5”, 8 altoparlanti

    - Presa USB, ingresso AUX-IN, slot per SD card, CD e Bluetooth

    - Display multifunzione a colori Premium

    - Indicatore controllo pressione pneumatici

    - Volante multifunzione con finiture in alluminio e pomello leva cambio rivestiti in pelle

    - Cruise Control

    - Light pack: sensore pioggia e crepuscolare, Coming/Leaving home

    - Ambient pack: luci ambiente nel vano piedi, negli inserti e nelle maniglie delle porte anteriori

    - Terminale di scarico cromato

    Diesel:

    Volkswagen Golf Variant 2.0 184 cavalli GTD BlueMotion Technology 34.200 Euro Volkswagen Golf Variant 2.0 184 cavalli GTD BlueMotion Technology DSG 36.100 Euro

    724

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI