Motor Show Bologna 2016

Volkswagen Golf GTE Sport Concept al Wörthersee 2015 [FOTO]

Volkswagen Golf GTE Sport Concept al Wörthersee 2015 [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2015, Auto nuove, Auto sportive, Concept Car, Volkswagen, Volkswagen Golf, Worthersee 2015
Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:10

    Che il Wörthersee venga utilizzato dal Gruppo VW per presentare Concept Car sensazionali e dalle alte prestazioni lo avevamo capito già da tempo. Ultimamente va di moda l’ibrido poiché è un passo verso la mobilità del futuro che probabilmente sarà composta principalmente dalle auto elettriche. Per questo motivo i grandi Costruttori studiano in continuazione nuove soluzioni e presentano vetture ibride sempre più interessanti. Alla kermesse austriaca è stata presentata la Volkswagen Golf GTE Sport Concept, versione estremizzata della GTE attualmente in commercio, con la quale ha ben poco con cui spartire vista la carrozzeria stravolta e la meccanica. Andiamo a scoprirla nel dettaglio.

    Esteticamente attira l’attenzione. La GTE Sport Concept si riconosce all’istante grazie alla linea schiacciata a terra, agli enormi passaruota oltre che alle porte incernierato sul tetto come nella XL1. All’occhio degli appassionati ricorda la Golf GTI W12 650 del 2007, soprattutto nei montanti posteriori sdoppiati. Anteriormente si fa notare per lo sguardo accigliato composto dai gruppi ottici a led con luci a forma di C sul paraurti, proprio come la GTE “standard” venduta con il 1.4 TSI abbinato ad un motore elettrico per una potenza complessiva di 204 cavalli. Davvero tanta la fibra di carbonio, utilizzata un pò ovunque e pure nell’abitacolo.

    Volkswagen Golf GTE Sport Concept abitacolo

    Particolarissimi gli interni con i due sedili con guscio in fibra di carbonio separati da un gigantesco tunnel centrale, anch’esso realizzato con il leggerissimo (ma resistente) materiale di sedili e diverse parti della carrozzeria. Originale il quadro strumenti, composto da tre display ad alta risoluzione e disposti a distanze variabili: interamente personalizzabili, è possibile visualizzare una moltitudine di informazioni. Da fantascienza la modalità che proietta sul cruscotto la traiettoria di guida ottimale per sfruttare al massimo la larghezza della pista.

    Volkswagen Golf GTE Sport Concept meccanica

    Ma andiamo ora a vedere la meccanica. Sotto l’aerodinamica esasperata della Volkswagen Golf GTE Sport Concept si nascondono tre motori, due elettrici ed uno tradizionale a benzina. La potenza totale sviluppata è di 400 cavalli e 670 newtonmetro di coppia, che assicurano una velocità massima di 280 chilometri orari ed un accelerazione da 0 a 100 in soli 4.3 secondi. Basterebbe solo quello a benzina per conquistare l’appellativo di auto sportiva: si tratta infatti dello stesso quattro cilindri 1.6 TSI turbocompresso da 299 cavalli e 400 newtonmetro che equipaggia la Polo WRC che sbaraglia nel mondiale rally. Nella Polo questo propulsore è accoppiato ad un albero di trasmissione centrale per scaricare la potenza sulle quattro ruote, sulla Golf GTE Sport Concept invece spinge solamente l’asse anteriore. Al posteriore trova infatti posto un’unità elettrica da 85 kW e 270 newtonmetro, utile per spingere la vettura a zero emissioni nella modalità E-Mode fino e garantire un autonomia di 50 chilometri. L’altro motore elettrico? E’ all’interno della scatola del cambio DSG ed è accreditato di 300 newtonmetro di coppia: quest’unità viene utilizzata nella modalità più performante (la GTE Mode) per ottenere le massime prestazioni. La terza modalità è la più utilizzabile tutti i giorni e combina tutti e tre i motori, è definita Hybrid-Mode. I consumi dichiarati sono quelli che ci si aspetta da un ibrida dotata di motori elettrici potenti e un buon pacco batterie: 2 litri per 100 chilometri. Poi ovvio che se si va a scaricare tutta la potenza le cose cambiano.. Non la vedremo mai come auto di serie poiché troppo estrema ma molte soluzioni verranno riprese nella Golf R400.

    657

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI