Volkswagen Golf GTI: anteprima

Volkswagen Golf GTI: anteprima

Oggi più che mai, grazie all'esperienza che la media tedesca per eccellenza s’è ritagliata negli anni, la Volkswagen Golf si presenta contraddistinta da un design e da particolari estetici di tutto rispetto a partire da una calandra di nuovo stile e tendente a marcare la massima sportività data anche dalla presenza di nuovi gruppi ottici di nuovo disegno e stile

da in Anteprima auto, Auto 2009, Auto sportive, Volkswagen, Volkswagen Golf
Ultimo aggiornamento:

    Sportività, piacere di guida, alte prestazioni e grande sicurezza di marcia, queste le caratteristiche di base della Volkswagen Golf GTI giunta alla sua sesta serie.

    Oggi più che mai, doti raggiunte approfittando dell’esperienza che la media tedesca per eccellenza s’è ritagliata negli anni e che fa si che la Golf si presenti contraddistinta da un design e da particolari estetici di tutto rispetto a partire da una calandra di nuovo stile e tendente a marcare la massima sportività data anche dalla presenza di nuovi gruppi ottici di nuovo disegno e stile e dal grande scudetto Volkswagen che campeggia al meglio ed in bella vista al centro.

    Grandi anche i cerchi in lega leggera di 17 o 18 pollici a seconda della scelta operata, così come degno di nota lo spoiler posteriore e il doppio scarico che conferiscono quel valore aggiunto che fanno più aggressiva la vettura.

    Identica in fatto di dimensioni con l’esemplare dal quale deriva, ovvero la Volkswagen Golf berlina, ne deriva che anche la GTI misuri 4 metri e 21 centimetri di lunghezza, 1 metro e 78 centimetri di larghezza ed un metro e mezzo di altezza. Il tutto fa si che la vettura si presenti in un tutto armonico e piacevole da un punto di vista estetico.

    Gli interni della Volkswagen Golf GTI non deludono per nulla le aspettative, si guardi al temperamento sportivo che si respira a bordo ed all’ottima dotazione di serie prevista per la vettura a cominciare dal climatizzatore automatico, al sofisticatissimo impianto radio/CD/MP3 ed al navigatore satellitare.

    Da segnalare anche l’alta dotazione di bordo per quanto riguarda i sistemi di sicurezza rappresentati dai sensori parcheggio ParkPilot, dall’ ESP, ABS, EDS, ASR e XDS, fino alla regolazione del telaio DCC, il sistema di assistenza automatica al parcheggio Park Assist II, i fari allo xeno con luci di svolta.

    Il motore montato nella Volkswagen Golf GTI è il modernissimo 2,0 litri di cilindrata TSI quattro cilindri in grado di erogare 210 cavalli di potenza in grado di accelerare in meno di 7 secondi raggiungendo una velocità massima di 240 km/h. Anche da questi ultimi dati ci accorgiamo come le auto e la Golf GTI in particolare abbia fatto notevoli passi avanti rispetto al passato.

    Vedremo la Volkswagen Golf GTI a partire dal mese di aprile prossimo ad un prezzo ancora da stabilirsi.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009Auto sportiveVolkswagenVolkswagen Golf
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI